Italia zona arancione
NEWS

Italia zona arancione: spostamenti e autocertificazione

L’Italia in zona arancione dal 28 al 30 dicembre e il 4 gennaio: tutte le indicazioni da seguire per spostamenti e autocertificazione

Cambiano le misure previste per la zona rossa, dal 28 al 30 dicembre l’Italia passa in zona arancione. Nella zona arancione sono consentiti gli spostamenti all’interno del proprio comune e una volta al giorno (dalle 5 alle 22) all’interno della regione per visite ad amici e parenti. Vale le regola del massimo due persone con i figli minori di 14 anni e le persone conviventi con disabilità o non autosufficienti che sono escluse da queste conteggio.

Inoltre, sarà possibile raggiungere le seconde case all’interno della regione durante tutto il periodo delle feste. É permessa la partecipazione alle funzioni religiose nella chiesa in prossimità della propria residenza con autocertificazione. Rimane fisso il divieto di circolare dalle 22 alle esclusi i casi di urgenza e necessità, motivi di lavoro e salute. I negozi saranno aperti fino alle 21. I bar e i ristoranti rimarranno chiusi. Tuttavia è consentita l’attività d’asporto e consegna a domicilio fino alle 22.

É consentito raggiungere i parchi e i giardini pubblici e in caso di mancanza di questi all’interno del proprio comune potranno essere raggiunti quelli in un comune limitrofo o più vicini alla propria abitazione salvo diverse disposizioni delle autorità locali e rispettando sempre il divieto di assembramento.

Per chi non rispetta i divieti sono previste delle sanzioni dai 400 ai 1000 euro, ridotti se il pagamento viene effettuato entro 5 giorni. Le verifiche da parte delle forze dell’ordine potranno essere svolte anche dopo il controllo sul posto e in caso di mancato rispetto delle regole potrà essere disposto l’immediato rientro al luogo di partenza.

 

Il 31 dicembre e l’1, 2, 3, 5 e 6 gennaio si ritorna alla zona rossa

Dal 31 dicembre al 6 gennaio (escluso il 4 in zona arancione) torneremo in zona rossa. Saranno, quindi consentiti gli spostamenti solo per motivi di salute, lavoro o necessità sempre con autocertificazione.

 


 

leggi anche: 

USA, Trump: firmati aiuti Covid per 900 miliardi di dollari

Vaccini Covid oggi 27 dicembre: il “V Day”è partito, l’Italia sogna

Coronavirus 27 dicembre Italia: i dati Covid di oggi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *