Provvedimenti Joe Biden
NEWS

Tutti i provvedimenti firmati da Joe Biden dall’inizio della carica

Ecco gli aggiornamenti su tutti i provvedimenti firmati da Joe Biden da quando è entrato in carica

Dal 20 gennaio 2021, giorno della sua inaugurazione, Joe Biden ha già firmato 42 provvedimenti. Sanità, ambiente, economia, immigrazione e regolamentazione e molto altro ancora. Di seguito potete trovare tutti i provvedimenti firmati dal presidente.

I provvedimenti di Joe Biden economici e sociali

Economia

L’Ordine esecutivo per garantire che il futuro sia fatto in tutta l’America da tutti i lavoratori americani rafforza così le regole ‘buy American’. Inoltre l’Ordine esecutivo sulla protezione della forza lavoro federale ripristina la protezione dei lavoratori federali e getta le basi per un salario minimo di 15 dollari.

Inoltre alcuni provvedimenti firmati da Biden sono mirati al sollievo economico per cittadini americani. Tra questi l’Ordine esecutivo sui soccorsi economici relativo alla pandemia Covid-19. Infatti i soccorsi economici andrebbero ad aiutare i cittadini che non sono in grado di acquistare beni di prima necessità o che hanno perso il lavoro in seguito alla pandemia.

Gli studenti indebitati saranno aiutati grazie alla sospensione dei pagamenti dei prestiti studenteschi federali. Con questo provvedimento i pagamenti e gli interessi sono sospesi fino al 30 settembre 2021.

Inoltre ha firmato anche l’Estensione delle moratorie sugli sfratti e sui pignoramenti. Estende il provvedimento già in atto fino al 31 marzo 2021.

Ambiente

Biden ha firmato un’ordine esecutivo per affrontare la crisi climatica in patria e all’estero”. Inoltre gli States rientrano nell’accordo di Parigi del 2015 dopo che Biden ha firmato l’Accordo di Parigi sul clima.

Con l’ordine sull’istituzione del Consiglio dei consulenti del presidente per la scienza e la tecnologia Biden sarà consigliato sulle politiche che interessano la scienza, la tecnologia e l’innovazione.

Il Memorandum sul ripristino della fiducia nel governo attraverso l’integrità scientifica e l’elaborazione di politiche basate su prove andrà a garantire l’integrità scientifica tra le agenzie federali statunitensi.

L’Ordine esecutivo sulla protezione della salute pubblica e dell’ambiente e sul ripristino della scienza per affrontare la crisi climatica annulla la pipeline Keystone XL e ordina alle agenzie di rivedere e annullare più di 100 azioni di Trump sull’ambiente.

Provvedimenti Joe Biden
Il presidente Joe Biden intento a firmare dei documenti.

Provvedimenti nazionali anti Covid-19 di Joe Biden

Biden ripristina le restrizioni sui viaggi dal Brasile, l’Area Schengen, il Regno Unito, Irlanda e Sud Africa. Ha infatti firmato la proclamazione sulla sospensione dell’ingresso a immigrati e non immigrati che presentano un rischio di trasmissione del Covid

È stata stabilita la Pandemic Testing Board per espandere la capacità massima di test con l’ordine esecutivo sulla creazione del comitato per i test pandemici Covid-19 e sulla garanzia di una forza lavoro sanitaria pubblica sostenibile per Covid-19 e altre minacce biologiche. Biden ha anche instituito la Task Force Covid-19 Health Equity per garantire un’equa risposta e recupero alla pandemia.

Con il Memorandum per estendere il sostegno federale all’uso della Guardia nazionale da parte dei governatori per rispondere al Covid e per aumentare i rimborsi e altra assistenza fornita agli Stati saranno così coperti i costi del personale. Invece con l’esecutivo su una catena di approvvigionamento sostenibile della sanità pubblica si velocizza la produzione e consegna delle forniture mediche. I vaccini, tamponi e dispositivi di protezione personale stanno forniti con tempi più brevi.

Biden ha firmato anche alcuni provvedimenti per migliorare la risposta del paese alla pandemia. Tra questi l’ordine esecutivo sul miglioramento e sull’espansione dell’accesso alle cure e ai trattamenti per Covid-19 e l’ordine esecutivo sull’assicurazione di una risposta basata sui dati al Covid-19 e alle future minacce per la salute pubblica ad alto impatto

Biden vuole creare più siti di vaccinazione e ha firmato un’ordine esecutivo sulla protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori e uno sul sostegno alla riapertura e al funzionamento continuo delle scuole e dei fornitori di istruzione per la prima infanzia

Con l’ordine esecutivo sulla protezione della forza lavoro federale e sull’obbligo di indossare la mascherina le mascherine sono obbligatorie negli edifici federali e sui terreni federali.

Provvedimenti internazionali anti Covid-19

L’impegno di Biden contro il Covid non è solo a livello nazionale. Infatti ha firmato alcuni ordini esecutivi per migliorare la situazione d’emergenza a livello internazionale. La Lettera a Sua Eccellenza António Guterres, firmata dagli Stati Uniti, contrassegna la determinazione degli States di rimanere nel’OMS. Infatti non si ritireranno più dall’Organizzazione mondiale della sanità anche se Trump ne aveva fatto l’annuncio durante l’estate 2020. Inoltre, il dottor Anthony Fauci diventa il capo della delegazione presso l’OMS.

L’Ordine esecutivo sulla promozione della sicurezza Covid-19 nei viaggi nazionali e internazionali rende obbligatorio l’uso della mascherina su aerei, treni, navi e autobus interurbani. Inoltre i viaggiatori internazionali avranno bisogno di un test negativo prima di poter entrare negli Stati Uniti.

Con la direttiva sulla sicurezza nazionale sulla leadership globale degli Stati Uniti per rafforzare la risposta internazionale Covid-19 e per promuovere la sicurezza sanitaria globale e la preparazione biologica Biden vuole così sostenere lo sforzo per una risposta internazionale alla pandemia e promuovere la resilienza per minacce future.

Biden ha firmato anche un’ordine esecutivo sull’organizzazione e la mobilitazione del governo per fornire una risposta unificata ed efficace alla lotta contro il Covid-19. 

Provvedimenti Joe Biden
Joe Biden durante la campagna elettorale.

Provvedimenti sulla sanità e immigrazione

Sanità

Con l’ordine esecutivo sul rafforzamento di Medicaid e legge sull’assistenza economica dal 15 febbraio al 15 maggio sarà possibile iscriversi a HealtCare.gov. Inoltre le agenzie federali riesamineranno le politiche d’accesso all’Affordable Care Act. Inoltre è stato firmato anche un Memorandum sulla protezione della salute delle donne a casa e all’estero. Annulla la “Mexico City Policy” che vietava i finanziamenti americani a nonprofit che praticano o promuovono l’aborto.

Immigrazione

Biden ha firmato un provvedimento per preservare e rafforzare l’azione differita per gli arrivi in ​​età infantile. Questo provvedimento rafforza il DACA dopo che Trump ha provato ad annullare le protezioni per le persone prive di documenti portate nel paese da bambini. Inoltre il Decreto esecutivo sulla revisione delle politiche e delle priorità per l’applicazione dell’immigrazione civile rafforza il precedente provvedimento.

È stata proclamata la fine dei divieti discriminatori all’ingresso negli Stati Uniti, ora i cittadini di 7 paesi a maggioranza musulmana potranno entrare negli Stati Uniti. È stata anche proclamata la cessazione dell’emergenza per quanto riguarda il confine meridionale degli Stati Uniti e il reindirizzamento dei fondi deviati alla costruzione del muro di confine”. Biden interrompe così la costruzione del muro al confine con il Messico.

Biden ha firmato il Ripristino della partenza forzata differita per i liberiani. I rinvii di deportazione sono così sospesi al 30 giugno 2022.

Altri provvedimenti

Equità

Con l’ordine sull’avanzamento dell’equità razziale e sul sostegno alle comunità svantaggiate attraverso il governo federale l’equità razziale sarà garantita. Inoltre l’ordine per consentire a tutti gli americani qualificati di servire il loro paese in uniforme sospende il divieto di Trump agli americani transgender di entrare nelle forze armate. Ordine rafforzato anche dall’ esecutivo sulla prevenzione e la lotta alla discriminazione sulla base dell’identità di genere o dell’orientamento sessuale e dal Memorandum che condanna e lotta contro il razzismo, la xenofobia e l’intolleranza contro gli americani asiatici e gli isolani del Pacifico negli Stati Uniti

Inoltre Biden ha firmato un provvedimento per riformare il sistema di incarcerazione per eliminare l’uso di strutture di detenzione criminale gestite privatamente. Ha così ordinato al procuratore generale di non rinnovare i contratti federali con le carceri private. Invece il Memorandum on Redressing Our Nation’s and the Federal Government’s History of Discriminatory Housing Practices and Policies richiede al Dipartimento per l’edilizia abitativa e lo sviluppo urbano di conformarsi al Fair Housing Act.

Il presidente ha anche firmato il Memorandum sulla consultazione tribale e il rafforzamento delle relazioni tra nazioni.

Censimento

Con l’ordine esecutivo sulla garanzia di una contabilità e ripartizione legale e accurata ai sensi del censimento decennale i non cittadini saranno ora inclusi nel censimento e nella ripartizione dei rappresentanti del Congresso.

Etica

Biden ha firmato l’ordine esecutivo sugli impegni etici da parte del personale del ramo esecutivo. Gli incaricati del ramo esecutivo devono firmare un impegno etico che impedisce loro di agire nell’interesse personale e richieda loro di sostenere l’indipendenza del Dipartimento di giustizia.

Regolamentazione

Modernizing Regulatory Review”. L’Office of Management and Budget Director della Casa Bianca di svilupperà raccomandazioni per modernizzare la revisione normativa e annulla il processo di approvazione normativa di Trump.

Provvedimenti Joe Biden
Joe Biden e la sua Vice, Kamala Harris.

I 42 provvedimenti firmati da Joe Biden rappresentano abbastanza chiaramente in che direzione vuole portare il suo paese. Inoltre si nota già il lavoro che l’amministrazione Biden sta mettendo in atto per migliorare situazioni create da Trump. I provvedimenti firmati sono provvedimenti che non necessitano l’approvazione del Senato americano e quindi possono essere implementati molto più velocemente. Invece per provvedimenti più importanti Biden avrà bisogno il supporto del senato, che è a maggioranza democratica. È Kamala Harris, presidente del Senato, a dare la maggioranza al partito di Biden. Infatti dopo il ballottaggio in Georgia 51 membri sono democratici e 50 sono repubblicani, .

Il piano di Biden è consultabile sul sito del presidente. Inoltre è consultabile anche il piano anti-covid.

Inoltre seguiranno anche aggiornamenti sul secondo impeachment di Donald Trump. Il processo dovrebbe iniziare a metà febbraio.

Leggi anche: 

Amanda Gorman, la giovane poetessa all’inaugurazione di Biden

Unita più che mai: ecco come sarà l’America di Biden

USA, Donald Trump è accusato di alto tradimento

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *