terry fox
NEWS

Terry Fox: il maratoneta canadese ricordato che combatteva il cancro

  

 

Terry Fox l’atleta canadese ricordato dal doodle di Google

Terry Fox è stato un giovane maratoneta canadese che nel 1980 percorse piu’ di 5 mila chilometri con un arto artificiale per sensibilizzare il mondo sul tema della lotta contro il cancro.

 Google dedica il doodle di oggi a Terry , l’ atleta canadese la cui storia è diventata un modello di determinazione, forza di volontà e altruismo.

Terry Fox (il cui nome completo era Terrance Stanley Fox) nacque il 28 luglio del 1958 a Winnipeg, nella provincia canadese del Manitoba.

Fin da ragazzino manifestò predisposizione e capacità  per lo sport, praticando la pallacanestro e il nuoto. Nel 1977, quando aveva 18 anni, scoprì di essere affetto da un cancro alle ossa e di conseguenza gli venne amputata la gamba destra

La sua ‘maratona della speranza’, corsa con un arto artificiale, aveva preso il via da St. John (Terranova) il 2 settembre 1980 e si era conclusa dall’altro lato del Paese, a Thunder Bay (Ontario). Poco dopo aver completato la sua impresa, a Fox era stato diagnosticato l’estendersi della malattia ai polmoni.

Terry Fox.Durante le terapie

Durante le terapie a cui lo sottoposero, Terry entrò in contatto con altri malati e ascoltando le loro storie di dolore, gli venne in mente di cercare finanziamenti per favorire le ricerca di una cura per il cancro. Così, nel 1980 decise la sua epica sfida entrando nella storia: la Maratona della Speranza.
Terry Fox attraversò a piedi il Canada dalla costa a costa, con l’obiettivo di raccogliere un dollaro per ogni cittadino canadese. Ogni giorno percorse la  misura della maratona,  poco più di 42 chilometri.

 

Purtroppo non potè completare l’impresa perché il 1° settembre 1980, dopo 143 giorni e 5.373 chilometri di corsa, Terry  dovette fermarsi: gli riscontrarono tumori nei polmoni. Dopo la sua morte (avvenuta il 28 giugno 1981), in sua memoria promossero la Terry Fox Run, per sensibilizzare la popolazione e contemporaneamente  raccogliere fondi per la lotta sul cancro.

LA CORSA PER TERRY. Nella prima edizione, tenutasi il 13 settembre 1981, 300mila persone in tutto il Canada hanno camminato, corso o pedalato in memoria di Terry Fox, raccogliendo 3 milioni e mezzo di dollari per la ricerca sul cancro. Ad oggi si stima che la Terry Fox Run abbia raccolto più di 800 milioni di dollari.

 Google conclude la  storia del suo doodle, così: “Grazie, Terry, per ogni passo che hai fatto verso quel mondo libero dal cancro che hai coraggiosamente inseguito.

 

.

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *