Premi Nobel 2020: tutte le personalità di spicco

Premi Nobel 2020: tutte le personalità di spicco

Ecco chi sono i Premi Nobel 2020:

Tra i possibili candidati dell’edizione Premi Nobel 2020, ecco chi sono le personalità di spicco che hanno ottenuto il riconoscimento. Ricordiamo che le discipline degne dell’onorificenza sono la Chimica, la Scienza, la Medicina, l’Economia, la Letteratura e la Pace.

Cos’è il Premio Nobel

Il Premio Nobel fa riferimento all’inventore della dinamite e di altri esplosivi, il chimico svedese Alfred Nobel (1833-1896). Alfred Nobel, in seguito alla formazione di una orribile reputazione sul suo conto, decise di devolvere il 94% delle sue fortune per l’istituzione di un premio per i servizi maggiori all’umanità. Individuò, quindi, le categorie che ancora oggi conosciamo.

Così nel 1901 venne consegnato il primo Premio Nobel e, da quel momento in poi, così accade ogni anno in questi giorni.

Premio Nobel per la Pace 2020

Il vincitore del Premio Nobel per la Pace 2020 è World Food Programme (WFP), programma alimentare dell’ONU che annualmente salva 91,4 milioni di persone dalla fame e dalle lotte armate che sfruttano la fame come arma.

Per approfondire leggi il nostro articolo: World Food Programme è il vincitore del Nobel per la pace 2020

Premio Nobel per la Chimica

I vincitori del Premio Nobel per la Chimica 2020 sono Emmanuelle Charpentier (Max Planck Unit for the Science of Pathogens, Berlino, Germania) e Jennifer A. Doudna (University of California, Berkeley, USA), in merito alle loro ricerche per lo sviluppo di un metodo capace di modificare il genoma.

Si tratta dell’invenzione di uno strumento altamente innovativo di ingegneria molecolare, la “forbice genetica CRISPR/Cas9”, grazie alla quale è possibile modificare il DNA di microrganismi, piante ed animali. Il valore dell’invenzione risiede nel fatto che essa rappresenterebbe un precursore di nuove terapie contro il cancro e per le malattie ereditarie.

Per approfondire leggi il nostro articolo: Ecco il vincitore del premio Nobel per la chimica 2020

Premio Nobel per la Medicina

I vincitori del Premio Nobel per la Medicina 2020 sono i virologi americani Harvey J. Alter (Rochester University) e Charles M.Rice (California Institute of Technology) ed il britannico Michael Houghton (King’s College di Londra). Il loro merito è stato quello di aver scoperto il virus responsabile dell’epatite C.

Il lavoro dei tre ricercatori ha contribuito a spiegare le fonti principali di trasmissione del virus attraverso il sangue. Questo ha reso possibile la creazione di nuovi esami per il riconoscimento della malattia, sulla base dei quali è anche possibile sviluppare nuovi medicinali.

Per approfondire leggi il nostro articolo: Premio Nobel per la Medicina 2020, scopert0 il virus dell’epatite C

Premio Nobel per l’Economia

I vincitori del Premio Nobel per l’Economia 2020 sono gli studiosi americani Paul R. Milgrom (Stanford University) e Robert B. Wilson (Stanford University), il loro merito è aver migliorato la teoria dei meccanismi d’asta e averne inventati di nuovi.

Nelle motivazioni che accompagnano il premio, gli economisti spiegano che “le aste influenzano la nostra vita quotidiana e che i vincitori di scienze economiche di quest’anno, hanno migliorato la teoria delle aste e inventato nuovi formati di aste, a vantaggio di venditori, acquirenti e contribuenti in tutto il mondo“.

Per approfondire leggi il nostro articolo: Il premio Nobel 2020 per l’economia: ecco i vincitori

Premio Nobel per la Letteratura

La vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura 2020 è la sconosciuta americana Louise Glück (Yale University), che si è distinta “per la sua inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende universale l’esistenza individuale”. 

A livello artistico, le poesie della Glück sono sicuramente influenzate dal suo background, molto legato alle tradizioni personali. Nonostante questo, la poetessa riesce comunque a rendere l’esperienza di lettura molto universale.

Per approfondire leggi il nostro articolo: premio nobel letteratura 2020 a Louise Glück

 

Leggi anche:

Venezia 77, Tilda Swinton e Ann Hui premiate con il Leone D’oro alla carriera

Premio Strega 2020. Vince Veronesi perde Mondadori

GIORGIO ARMANI, PREMIO DAL PARLAMENTO EUROPEO

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Meet the author / Redazione MAM-E

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>