conte
editoriali,  NEWS

Perchè Conte si dimette? oggi sale al Quirinale alle nove

Avvio consultazioni improbabile prima di mercoledì pomeriggio

La coincidenza con la celebrazione del giorno della memoria e la necessita di sanificazione delle aule rendono difficile l’inizio delle consultazioni dapprima con le forze di maggioranza e poi con l’opposizione prima del mercoledì pomeriggio.

Il sostegno di PD M5S e LEU. Cosa succede adesso?

I partiti della maggioranza si schierano compatti nell’appoggio a Conte per una crisi pilotata e l’atterraggio ad un conte ter. Nicola Zingaretti ha scritto in un twitt ieri «Con Conte per un nuovo governo chiaramente europeista e sostenuto da una base parlamentare ampia, che garantisca credibilità e stabilità per affrontare le grandi sfide che l’Italia ha davanti.»

Gli ha fatto eco Luigi Di Maio «Il Paese sta attraversando uno dei momenti peggiori di sempre a causa della pandemia e si ritrova in una crisi di governo assurda per colpa degli egoismi di qualcuno. Ora serve compattezza, tutti dobbiamo stringerci attorno a Giuseppe Conte.»

«Convinto sostegno a Giuseppe Conte» anche da Leu. «Conte è la persona giusta per guidare il Paese in una fase così difficile. Sono al suo fianco» ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza.

Le dimissioni lampo, le motivazioni del premier

Il percorso delle dimissioni lampo per cercare una maggioranza larga in Parlamento e una Stabilità dell’aggregazione di governo è il percorso suggerito dal PD per creare di far emergere i pontieri e i “costruttori, al momento non palesatisi in un gioco tattico che mira ad alzare il prezzo del proprio sostegno del proprio sostegno da parte dell’UDC che da parte dei transfughi di M5S e Forza Italia. Il rischio senza dimissioni sarebbe stato la sconfitta nella relazione del Guarda sigilli Bonafede ex “dj fofo” prevista per giovedì pomeriggio e su cui il parere di tutti i gruppi ,eccezion fatta per i M5S e fortemente negativo.

12.oo Conte dopo un breve Consiglio dei Ministri in cui ha ringraziato tutti i suoi ministri ,è salito al Quirinale .

12.30 Filtra dal Quirinale la notizia delle dimissioni

Leggi anche: 

Duello Renzi-Conte. Un unico sconfitto, gli Italiani

Quarta Repubblica: crisi di governo e ospiti politici nella diretta del 25 gennaio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *