Muore Ennio Morricone in coseguenza della rottura del femore il compositore aveva 91 anni

Muore Ennio Morricone in coseguenza della rottura del femore il compositore aveva 91 anni

Il compositore Premio Oscar Ennio Morricone muore all’età di 91 anni

Muore Ennio Morricone a 91 anni per le conseguenze di una caduta nella quale si era rotto il femore. Si è spento all’alba del 6 luglio a Roma in una clinica. La moglia Maria e la famiglia hanno annunciato che i funerali si terranno in forma privata.

Giorgio Assumma, amico e legale della famiglia, ha affermato che:

“ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità, ha salutato l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante  della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all’estremo respiro ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura  che gli hanno donato, ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività”.

La sua vita

Ennio Morricone era nato a Roma nel 1928 e si era diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia in tromba, composizione, strumentazione, direzione di banda e musica corale. Debutta al cinema nel 1961 con la colonna sonora del film Il federale e si occupa dell’arrangiamento delle canzoni italiane più famose degli anni ’60.

Compose poi le colonne sonore per I pugni in tasca nel 1965, La battaglia di Algeri nel 1966, Uccellacci e uccellini nel 1966, C’era una volta il West nel 1968, Metti una sera a cena nel 1969, C’era una volta in America nel 1984 e Bugsy nel 1991.

Lavora ancora su Clint Eastwood in Nel centro del mirino nel 1993. Aveva prima lavorato sulla colonna sonora di Mission, il film del 1986 che lo aveva fatto candidare in due nomination per il Premio Oscar. Segue poi Gli intoccabili del 1989.

Leggi: 10 film di Ennio Morricone che hanno fatto la storia

Il Premio Oscar a Ennio Morricone

L’Oscar alla carriera a 79 anni dedicato alla moglie Maria è stato il compimento di un lunghissimo percorso fatto di musica pensata, concepita e creata soprattutto per il cinema.

«Voglio ringraziare l’accademia per questo onore che mi ha fatto dandomi questo ambito premio, però voglio ringraziare anche tutti quelli che hanno voluto questo premio per me fortemente, e hanno sentito profondamente di concedermelo. Veramente; voglio ringraziare anche i miei registi, i registi che mi hanno chiamato con la loro fiducia, a scrivere musica nei loro film, veramente non sarei qui se non per loro. Il mio pensiero va anche a tutti gli artisti che hanno meritato questo premio e che non lo hanno avuto. Io gli auguro di averlo in un prossimo vicino futuro. Credo che questo premio sia per me, non un punto di arrivo ma un punto di partenza per migliorarmi al servizio del cinema e al servizio anche della mia personale estetica sulla musica applicata. Dedico questo Oscar a mia moglie Maria che mi ama moltissimo […] e io la amo alla stessa maniera e questo premio è anche per lei.»

La colonna sonora per The hateful Eight di Quentin Tarantino gli fece conquistare il Golden Globe e l’Oscar nel 2016, undici anni dopo quello alla carriera proprio a dimostrazione della sua grande vitalità artistica.

Morricone ha vinto anche tre Grammy Awards, quattro Golden Globes, sei BAFTA, dieci David di Donatello, undici Nastri d’argento, due European Film Awards, un Leone d’Oro alla carriera e un Polar Music Prize e ha venduto inoltre più di 70 milioni di dischi. Ha continuato a scrivere per il cinema e a dirigere fino a poco tempo fa.

Il ricordo sui social

Tanti hanno salutato il grande compositore sui social. A partire da Sergio Mattarella e Giuseppe Conte.

Ecco le parole del Presidente della Repubblica Italiana e il post Instagram del Presidente del Consiglio:

«La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale. Musicista insieme raffinato e popolare, ha lasciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo Novecento. Attraverso le sue colonne sonore ha contribuito grandemente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo. Desidero far giungere alla famiglia del Maestro il mio profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza»


Non solo Giuseppe Conte e Mattarella, ma anche molti personaggi del mondo della musica e del cinema come Emma Marrone, Morgan e Anna Foglietta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grazie Maestro 💔 #enniomorricone

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:

morricone muore a 91 anni

LEGGI ANCHE:

ENNIO MORRICONE COMPIE OGGI 90 ANNI

10 FILM DI ENNIO MORRICONE CHE HANNO FATTO LA STORIA

Nuovo Cinema Paradiso: i baci di Ennio Morricone

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>