MAM-E

Magazine Online di moda, arte e spettacolo



Morto Winston Groom, l’autore di “Forrest Gump”.

Morto Winston Groom, l’autore di “Forrest Gump”.

É morto lo scrittore Winston Groom, l’autore di ” Forrest Gump”.

È morto, all’età di 77 anni, Winston Groom, l’autore di Forrest Gump, il romanzo dal quale Robert Zemeckis, nel 94′, trasse il film interpretato da Tom Hanks, Robin Wright, Gary Sinise e Sally Field.

A riportare la notizia è la CNN,  che cita Karin Wilson, sindaco di Fairhope, la sua città natale in Alabama:

Non ho ancora i dettagli, ma è morto mercoledì notte. Siamo estremamente tristi di apprendere questa notizia. Era una vera icona da queste parti.

L’autore in Alabama, era considerato uno dei più talentuosi, ed oltre ad essere conosciuto per il suo famoso libro: “Forrest Gump”, Winston Groom sarà ricordato per sempre come noto storico Americano.

Origini dell’autore Winston Groom

Winston Groom Forrest Gump
Winston Groom Forrest Gump

Groom è cresciuto a Mobile, una città piccola dell’Alabama, nel 1965 si è laureato all’università. Successivamente dal 1965 al 1969 Groom ha servito nella quarta divisione di fanteria dell’esercito. Il suo servizio includeva un tour in Vietnam, una delle ambientazioni di Forrest Gump. Dei suoi 16 libri , “Conversazioni con il nemico”, romanzo su un prigioniero di guerra americano in Vietnam accusato di collaborazionismo, fu candidato come finalista per il premio Pulitzer.

Il film e il Romanzo

Chi non ha visto il film: “Forrest Gump“? forse nessuno,  ottenne un successo straordinario, parlando di numeri arrivò a  quasi 678 milioni di dollari nel 1994. Quell’anno, il film ispirato al romanzo di Winston Groom fu secondo solo a Il re leone della Disney.

Arrivò agli Oscar del 1995, ottenne 6 statuette in 13 delle categorie in cui era nominato: Miglior film, Miglior regia, Miglior attore protagonista, Miglior sceneggiatura non originale, Miglior montaggio e Migliori effetti speciali.

Il libro narra trent’anni di storia americana attraverso la vita di Forrest Gump, nato con un quoziente di intelligenza di solamente settantacinque punti. Il film risale le tappe più salienti di questi tre decenni, con la guerra del Vietnam, le proteste dei figli dei fiori, gli attentati e gli assassini dei presidenti e l’arrivo dell’Aids. Il romanzo di Forrest Gump è molto diverso dal film.

Don Noble, professore emerito di Inglese all’Università dell’Alabama, e amico di Groom da 40 anni, ha detto che il romanzo era “più oscuro” e “più ricco” del film.

Leggi anche :

FORREST GUMP – UN CLASSICO SENZA TEMPO

l’Era Glaciale 2 , su Italia 1 sabato sera in prima serata.

MOSCHINO SS20: IL CUBISMO APPRODA A MILANO

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Redazione MAM-E
Articoli dell'Autore / Redazione MAM-E

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>