kiton-ciro-paone
Moda,  NEWS

Kiton: morto il visionario fondatore Ciro Paone

Ciro Paone: addio al patron di Kiton, portatore di classe ed eleganza

Giornata di lutto nel mondo della moda. Ciro Paone, il fondatore del brand italiano Kiton, muore a 88 anni nella patria napoletana. Dalla cittadella di Arzano nel 1968, Paone farà storia fondando l’azienda italiana Kiton, sinonimo di Made in Italy nel mondo.

Kiton Ciro Paone morto
Ciro Paone

Kiton: una cassaforte di cultura e tradizione all’italiana

La sartoria napoletana prende il nome da “chitone”, la tunica cerimoniale che gli antichi greci utilizzavano per pregare gli dei dell’Olimpo. A poco a poco, sotto la guida di Paone Kiton diventa uno dei capostipiti del Made in Italy nel mondo.

Coniugando scuola sartoriale napoletana ed eleganza tradizionale, linee classiche e cura del dettaglio, Ciro Paone si aggiudica nel 1999 una nomina come Cavaliere del Lavoro dall’allora presidente Carlo Azeglio Ciampi.

Kiton, Ciro Paone morto: l’eredità

E ad oggi il duro lavoro di Paone ha avuto i suoi frutti. L’azienda napoletana che punta sulla lavorazione e la qualità dei tessuti conta più di 50 monomarca in 15 Paesi diversi. E in futuro non si fermerà, puntando con a nuove aperture nei prossimi anni.

Paone ha lasciato un’eredità storica senza precedenti. E noi lo ricorderemo sempre nell’Olimpo dei grandi del Made in Italy.

 

Leggi anche:

Morto Beppe Modenese, il promotore del Made In Italy

La sartorialità casual dell’uomo Kiton

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *