CORONAVIRUS – ULTIMISSIMI DATI AGGIORNATI DI OGGI 28 MARZO

CORONAVIRUS – ULTIMISSIMI DATI AGGIORNATI DI OGGI 28 MARZO

I dati di oggi 28 marzo – coronavirus

CORONAVIRUS – DATI DEL 28 MARZO DELLA PROTEZIONE CIVILE: 3651 CONTAGIATI, 1434 GUARITI E 889MORTI NELLA GIORNATA DI OGGI

l numero attuale dei contagiati è di 70065, un incremento di 3651 nella giornata di oggi. Oggi ci sono stati 1434 guariti portando il totale a 12384. I decessi sono aumentati di 889 unità. Tra le persone ricoverate in ospedale, 26676, 3856 sono in terapia intensiva mentre 39535 sono in isolamento fiduciario a casa.

Trend in calo e dato dei decessi

Ieri è stato il giorno più nero dell’Italia con 969 morti in 24 ore che che fanno salire il totale a 9.134. Il numero così alto di deceduti vuol dire che tutte o comunque la maggior parte di queste persone sono arrivate troppo tardi in ospedale. Il numero complessivo dei contagiati nel nostro paese ha superato quello della Cina. In Italia sono infatti 86.498 le persone che hanno contratto il coronavirus, in Cina 81.897. L’unico dato che lascia intravedere uno spiraglio di luce e lascia della speranza in questa tragedia è il numero dei nuovi contagiati. Se ne sono infatti registrati 4.401 che portano il totale a 66.414. La curva è quindi rimasta stabile e in linea con i giorni precedenti. Qui tutte le informazioni riguardanti i dati di ieri (CORONAVIRUS – ULTIMISSIMI DATI AGGIORNATI DI OGGI 27 MARZO).

Situazione coronavirus nel mondo – dati del 28 marzo

USA – Se i dati nell’area metropolitana di New York dovessero continuare con il ritmo di questi giorni, si registrerà una situazione peggio di quella di Wuhan in Cina o della Lombardia in Italia. Vi è la possibilità che con il distanziamento sociale e con le misure prese in atto dal governo la crescita rallenti o si fermi. Per tenere sotto controllo la situazione, Donald Trump ha firmato un decreto che autorizza il richiamo di un milione di riservisti dell’esercito, della marina, dell’aeronautica e della Guardia Costiera per far fronte al coronavirus.

Spagna – i contagiati sono saliti a 72.248, i ricoverati a 40.630, 4.575 sono le persone in terapia intensiva e 12.285 i guariti dimessi. In 24 ore sono morte altre 832 persone: il totale sale a 5.690.

Cina –  in Cina nelle ultime 24 ore sono stati registrati 54 nuovi casi di coronavirus mentre la città di Wuhan che è stata focolaio dell’epidemia ritorna gradualmente alla normalità. Tutti i nuovi contagi sono importati.

Corea – Il totale delle infezioni registrate in Corea del Sud sale dunque a 9.478. Le vittime sono in totale 144, cinque in più del giorno precedente. I numeri dei contagi giornalieri nel Paese non sono variati molto nelle ultime due settimane, dopo il picco di oltre 900 registrato a fine febbraio.

Iran – Il governo iraniano ha annunciato il decesso di altre 139 persone nelle ultime 24, ore portando il totale a 2.517, secondo i numeri ufficiali del ministero della Sanità. I nuovi contagi sono stati 3.076, portando il numero totale di contagi a 35.408

Ecuador – In Ecuador sono 1.627 i contagi e sono 41 le vittime. La città di Guayaquil ha comunicato che costruirà delle fosse comuni con una capacità di 300 corpi per i deceduti del coronavirus.

Venezuela – Nicolás Maduro, il Presidente del Venezuela, ha richiesto al sistema delle Nazoni Unite una cooperazione sanitaria. Il Venezuela è stato inserito tra i paesi che riceveranno assistenza dall’Onu per combattere il coronavirus. 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Eleonora Reggia
Articoli dell'Autore / Eleonora Reggia

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>