CORONAVIRUS – I DATI DELL’1 APRILE

CORONAVIRUS – I DATI DELL’1 APRILE

I DATI DI OGGI 1 APRILE – coronavirus

IL NUMERO AGGIORNATO DEI CONTAGI AL GIORNO DI OGGI É DI 80572, CON UN INCREMENTO DI 2937.
OGGI CI SONO STATI 1118 GUARITI PORTANDO IL TOTALE A 16847.
I DECESSI SONO AUMENTATI DI 727 UNITÀ.

TRA LE PERSONE RICOVERATE IN OSPEDALE, 4035 SONO IN TERAPIA INTENSIVA MENTRE 28403 SONO IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO A CASA.

Confronto tra i dati di oggi e di ieri

Il numero dei nuovi contagiati è oggi di 2937 mentre ieri era stato di 2107, nelle ultime 24 ore le persone in più rispetto al dato di lunedì ad aver contratto il virus sono 830.

I guariti nelle 24 ore si mantengono in linea con il dato di ieri (+1109). Ci sono state oggi 9 persone in più ad essere guarite dall’infezione.

I deceduti diminuiscono invece di 110 unità. Ieri infatti il bollettino evidenziava 837 decessi contro i 727 di oggi.

Dati di oggi 1 aprile in Lombardia – coronavirus

Questi i dati di oggi dati riferiti tramite una diretta Facebook da Giulio Gallera:

  • contagiati: 44773 (+1565 )
  • guariti: 11415 (+530)
  • ricoverati: 11927 (+44)
  • terapia intensiva: 1342 (+18)
  • deceduti: 7593 (+394)

Percentuale dei dati del 31 marzo

Silvio Brusaferro, il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, ha affermato che  siamo arrivati al picco, ma il picco non è una punta bensì un pianoro, un plateau, da cui ora dobbiamo discendere. Non vuol dire quindi aver risolto il problema del coronavirus, ma anzi ci troviamo nel momento più rischioso e non si devono allentare le misure.

Secondo i dati della Protezione Civile di ieri i casi totali sono aumentati di 4.053, tre di più rispetto a lunedì. Il numero totale sale a 105.792. La crescita è quindi del 3,98%, appena inferiore del 4.1% del giorno prima.

I morti crescono ancora di 837 unità rispetto alle 812 del lunedì arrivando alla cifra di 12428. L’aumento è stato del 7,22% mentre lunedì del 7,5%.

Per il secondo giorno consecutivo è stato alto il numero dei guariti, ieri 1109 mentre l’altroieri 1590. La crescita è quindi del 7,05% contro il 12,2% delle 24 ore prima.

Dato interessante in prospettiva è il fatto che quasi si blocca l’aumento dei ricoverati nelle terapie intensive (4.023), che aumentano solo di 62 unità: +0.5%. Gli attualmente positivi (casi totali meno guariti e vittime) salgono di 2.107 (ieri +1648), con una crescita del 2,2%.

 

LEGGI ANCHE:

CORONAVIRUS – I DATI DEL 31 MARZO

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Eleonora Reggia
Articoli dell'Autore / Eleonora Reggia

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>