,

Auguri, Bruno Barbieri: ecco chi è lo chef del “mappazzone”

Auguri, Bruno Barbieri: ecco chi è lo chef del “mappazzone”

Chef Bruno Barbieri compie gli anni oggi, 12 gennaio. Ecco chi è, il suo percorso lavorativo e il successo televisivo grazie a Masterchef

Bruno Barbieri, uno degli chef più conosciuti e amati d’Italia, compie oggi, 12 gennaio, 59 anni. Con 7 stelle Michelin ottenute nel corso della sua carriera, è il secondo chef con più stelle al mondo dopo Enrico Bartolini. Chef Barbieri si è però fatto conoscere al grande pubblico italiano grazie al suo debutto televisivo nel 2011 con Masterchef Italia.

Chef Bruno Barbieri: chi è, dove ha lavorato, quali sono i suoi ristoranti

Bruno Barbieri nasce a Medicina il 12 gennaio 1962. Passa l’infanzia con i nonni nella campagna bolognese dove comincia ad appassionarsi alla cucina. A 17 anni ha la sua prima esperienza lavorativa allo Zì Teresa di Milano Marittima e, sempre nel 1979, si imbarca su una nave da crociera come terzo cuoco. In questo modo, può conoscere tradizioni culinarie di diversi paesi.

Tornato in Italia, lavora in diversi ristoranti stellati: la Locanda Solarola di Castel Guelfo, il Trigabolo di Argenta, sotto la guida di chef Igles Corelli e assieme a Mauro Gualandi e Giacinto Rossetti. Passa quindi per La Grotta di Brisighella e dirige l’Arquade di Villa de Quar di Valpolicella. Avendo ormai raggiunto tutto quello che poteva in patria, decide di ripartire. Si trasferisce quindi in Brasile, per poi tornare in Europa. Apre quindi nel 2012 a Londra il ristorante Cotidie. Il locale ha chiuso definitivamente nel 2013 a causa di diversi problemi, come il prezzo proibitivo dell’affitto e la difficoltà a reperire materie prime.

bruno barbieri
Bruno Barbieri

Nel 2016 torna a Bologna con un nuovo ristorante aperto proprio in centro città: Fourghetti. Si tratta di un luogo, a detta sua, “del buon cibo, del buon vino, di chiacchiere e di risate”. Il ristorante ha successivamente aperto le porte ad un bistrot a Milano, a CasaMilan. Nell’agosto 2020, chef Barbieri ha deciso di lasciare le redini di Fourghetti a Erik Lavacchielli, che ora è il primo chef di un ristorante il cui patrimonio ammonterebbe a circa 300 mila euro l’anno.

Il successo televisivo

Sin dai primi anni 2000 è autore di diversi libri di cucina. Da notare il ricettario del 2007 Squisitamente senza glutine, dedicato alla cucina senza glutine. È il 2011 che cambia per sempre le sue sorti: comincia infatti Masterchef Italia, programma di cucina in cui diversi aspiranti chef si sfidano per poter coronare il proprio sogno.

Da quel momento, chef Barbieri è entrato a far parte dell’immaginario popolare grazie soprattutto alla sua eleganza esuberante, al suo forte accento e al Leitmotif che ormai tutti aspettano di sentire in ogni nuova puntata: il mappazzone. Nel corso delle dieci edizioni di Masterchef è stato affiancato da diversi chef: Carlo Cracco (una stella Michelin), dal 2011 al 2017 e Joe Bastianich, dal 2011 al 2019, ma anche Antonia Klugmann per le edizioni del 2017 e 2018. Dal 2015, inoltre, accanto a chef Barbieri, a giudicare i piatti degli aspiranti cuochi c’è lo chef Antonino Cannavacciuolo e, dal 2019, anche chef Giorgio Locatelli.

bruno barbieri
Bruno Barbieri con Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli

Bruno Barbieri non è però solo un grande chef, ma anche un esperto di hotellerie. Dal 2018, sulla scia di 4 ristoranti di Alessandro Borghese, ha dato vita al programma Bruno Barbieri – 4 hotel per Sky Uno. In ogni puntata, visita quattro alberghi originali e particolari nei luoghi più suggestivi d’Italia.

Nel suo shop online si può acquistare un corso di cucina tenuto dallo chef in persona. Clicca qui per scoprire i prezzi e leggere tutte le informazioni.

 

Leggi anche:

Masterchef 10 7 gennaio: concorrenti alla prova con lo Skill Test

Masterchef 10 31 dicembre: ingredienti a sorpresa e delivery

Guida Michelin 2021: chi ha vinto nonostante il Covid-19

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Valeria Lucia Muggiani
Meet the author / Valeria Lucia Muggiani

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>