audrey hepburn
Moda,  NEWS

Audrey Hepburn, il ricordo di un’icona di stile

Audrey Hepburn l’icona di stile, musa di Hubert De Givenchy

 

Richard AvedonCecil Beaton e Irving Penn sono solo alcuni dei fotografi che hanno avuto la fortuna di immortale la bellezza di Audrey Hepburn, la ballerina e attrice britannica che nella sua vita cavalcò le fila del West End di Londra, quelle di Broadway e di Hollywood, aggiudicandosi nella sua lunga carriera numerosi riconoscimenti.

Ammirata dalla critica, apprezzata dal pubblico, divenne in breve tempo un’icona di stile. Recitò accanto a Fred Astaire, Gary CooperHumphrey Bogart, venne scelta dalla scrittrice Colette come protagonista per la sua commedia “Gigi”, fu fonte di ispirazione per il suo grande amico, lo stilista Givenchy e divenne ambasciatrice dell’UNICEF. Memorabile il suo ruolo di Holly interpretato da Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany.

Dotata di una forte sensibilità, chiusa la carriera cinematografica iniziò a viaggiare per aiutare quel mondo che la Hepburn non amava definire “terzo”, non a caso divenne un simbolo di eleganza e virtù. Nel 2015 la National Portrait Gallery di Londra ha celebrato l’attrice con una mostra “Audrey Hepburn: portraits of an icon” dedicata a colei che l’American Film Institute dichiarò essere la terza star più importante di Hollywood.

Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany

Vita da vespa e occhi da cerbiatto. Audrey è stata la musa del couturier francese Hubert De Givenchy, il quale ha disegnato per lei gli abiti per il film che ne ha dichiarato il successo: Sabrina. Il successo al grande pubblico è arrivato poi con il Colazione da Tiffany nel 1961. I costumi del film sono stati creati dalla famosa costumista Edith Head e dal Hubert De Givenchy.  Iconico il black dress.

 Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany
Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany

Leggi anche:

La storia di Givenchy nell’Enciclopedia della Moda

Hubert De Givenchy, storia di un grande sarto

Jacqueline Kennedy: la vita di una First Lady e di un’icona di stile senza tempo

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!