Alex Zanardi dimesso dall’ospedale di Siena e trasferito a Villa Beretta nel lecchese

Alex Zanardi dimesso dall’ospedale di Siena e trasferito a Villa Beretta nel lecchese

Alex Zanardi dimesso dall’ospedale di Siena e trasferito a Villa Beretta nel Lecchese

Dimesso Alex Zanardi. Alex Zanardi trasferito a Villa Beretta nel lecchese. Lo rende noto l’Ospedale di Siena dove si è conclusa la sedazione assistita: “La stabilità di tutti i parametri ha permesso questa scelta, con il trasferimento in una struttura all’avanguardia, Villa Beretta nel lecchese per la necessaria neuro-riabilitazione”.  Dallo 19 giugno scorso, Zanardi è stato assistito in terapia intensiva ed è stato sottoposto a tre interventi. Due di intervento sul cervello e uno di riduzione delle fratture facciali.

il fisico eccezionale di Alex

Il fisico eccezionale di Alex continua a reggere l’impatto bestiale dello scontro con il camion, tuttavia le condizioni del nostro amico Alex restano gravissime e nulla si può prevedere ad ora sullo sviluppo della situazione clinica e neurologica.

Non resta che sperare ed aspettare con fiducia e attesa l’evoluzione del quadro clinico, al momento estremamente critico. Comunque la diminuzione della sedazione è avvenuta con successo, e costituisce un altro piccolo passo in avanti.

Il futuro – Alex Zanardi dimesso

La navigazione è a vista, data la gravità delle condizioni di Alex Zanardi, ma l’aver passato il primo mese è già di per se un risultato eccezionale, che pochi potevano sperare quel 19 Giugno scorso.

FORZA ALEX ZANARDI DA CASTEL MAGGIORE

LEGGI ANCHE:

Alex Zanardi: una luce di speranza

Alex Zanardi: operato per la terza volta-aggiornamenti

Zanardi ultimissime notizie: il nuovo intervento al cervello

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai

One Comment

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>