, ,

Virgil Abloh e Mercedes-Benz: lo stilista firma la nuova Classe G

Virgil Abloh e Mercedes-Benz: lo stilista firma la nuova Classe G

Virgil Abloh e Mercedes-Benz, arriva la nuova Classe G con gli interni firmati dallo stilista

Virgil Abloh firma una nuova collaborazione. Questa volta non lo fa per un marchio di moda, bensì di automobile: Mercedes- Benz. Il designer americano è stato arruolato da Mercedes per celebrare il quarantesimo anniversario della Classe G della casa automobilistica, con un’opera unica che sarà messa all’asta per beneficenza.

La Classe G di Virgil Abloh

A volte indicato come G-Wagen, la Classe G è un SUV di lusso a quattro ruote motrici immediatamente riconoscibile per la sua silhouette da boxe e l’estetica del guerriero della strada. Il progetto denominato Geländewagen, che significa fuoristrada, è una nuova partnership tra moda, arte e automobile, progettata per celebrare la Classe G, che ha compiuto 40 anni nel 2019.

«Mercedes-Benz è un marchio sinonimo di lusso e prestazioni eccezionali», ha affermato Virgil Abloh. «È la piattaforma perfetta sulla quale far confluire le idee degli artisti moderni sul futuro dello stile, all’interno del design concettuale dell’auto». Abloh, già direttore creativo di Louis Vuitton uomo e fondatore del marchio hipster Off-White, lavorerà al fianco del direttore creativo di Mercedes-Benz Gorden Wagener.

«La collaborazione con Virgil Abloh, uno dei creativi più influenti e stimolanti del nostro tempo, ha dato modo di esprimere la visione di Mercedes-Benz con lo spirito del presente, della co-creazione e del lusso contemporaneo», ha commentato Bettina Fetzer, vice president marketing di Mercedes-Benz.

Virgil Abloh
Virgil Abloh

Mercedes-Benz svelerà la collaborazione l’8 di settembre

Lo scopo della collaborazione è quello di riunire due leader del settore, per spingere i confini dei due mondi creativi e creare un nuovo panorama del lusso. Il piano prevede anche la cooperazione con una casa d’aste consolidata per mettere in vendita il nuovo modello di Classe G. Tutto il ricavato verrà devoluto a un’organizzazione benefica che sostiene le arti. Inoltre, l’opera non dovrebbe essere rivelata fino all’8 settembre.

«Siamo onorati di lavorare con Virgil a questo progetto speciale. Virgil non è solo uno stimato designer ma un creativo dalla forte identità visiva e dalla formazione eclettica, con una propensione per adattare la sua visione a svariati mezzi», ha concluso Fetzer.

LEGGI ANCHE:

Saldi estivi 2020: tutto quello che c’è da sapere

Neiman Marcus avvia la procedura fallimentare

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Dario Conti
Articoli dell'Autore / Dario Conti

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>