VICTORIA’S SECRET, GLI ANGELI SFILANO A NEW YORK

VICTORIA’S SECRET, GLI ANGELI SFILANO A NEW YORK

Parata di angeli e piume per lo show di Victoria’s Secret tenutosi ieri a New York

Sensualità angelica per gli angeli di Victoria’s Secret che hanno sfilato ieri, nella Grande Mela, con lingerie succinta, ad alto tasso erotico.

C’erano tutti gli angeli di Vittoria, in passerella. Da Adriana Lima -al suo addio alle passerelle – a Candice Swanepoel da Bella Hadid a Kendall Jenner. Fisici statuari ottenuti da giorni di sacrifici a tavola e sedute in palestra estenuanti.

Lo scandalo del 2015, quando qualcuno denunciò la dieta ferrea degli angeli/modelle, composta solo di quattro litri di acqua al giorno da bere 10 giorni prima dello show ed ore di yoga e pilates al giorno, sembra quasi un brutto ricordo. Ma è davvero difficile da rimuovere dalla memoria.

La gallery

Bisogna chiedersi una domanda: questo marchio è adatto ad ogni donna?

Una taglia extra large sarebbe mai in grado di indossare cristalli, piume e pizzi con tanta veemenza come gli angeli statuari di Victoria’s Secret?

La risposta è chiara. Certamente no. Alle comune mortali, a chi preferisce un hamburger a una sana verdura, rimane che andar per mercatini e a rovistare tra la mercanzia. Victoria Secret viaggia su un altro pianeta.

Lo show tenutosi all’hotel Plaza di New York e trasmesso in TV da Abc Network, mette in evidenza la bellezza statuaria delle modelle, vere valchirie della passerella.

Sessanta top model hanno brillato durante la notte newyorkese indossando cristalli e piume, check multicolor, livree di pavone e code di cigno.

Mary Katrantzou ha visto indossare le sue creazioni sulla splendida Gigi Hadid esibitasi con un paracadute.

La passerella, inoltre, è stata scandita da esibizioni di Rita Ora, Kelsea Ballerini, Halsey, The Struts, Shawn Mendes, Bebe Rexha e The Chainsmokers.

Infine, il tanto atteso dream angel fantasy bra, realizzato in collaborazione con Swarovski, è stato indossato da Elsa Hosk.

Il prezioso reggiseno è stato realizzato con ben 2100 diamanti Swarovski per un totale di 71 carati e 930 ore di lavoro. Valore commerciale 1 milione di dollari.

 

Scopri anche

Rodarte in mostra al NMWA di Washington

 

 

 

 

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>