VENETIAN HERITAGE E DIOR, BALLO BENEFICO A VENEZIA

VENETIAN HERITAGE E DIOR, BALLO BENEFICO A VENEZIA

In concomitanza con l’apertura della Biennale di Venezia, Venetian Heritage Foundation e Dior organizzano una serata di beneficenza in onore di Tiepolo

L’11 maggio, presso il settecentesco Palazzo Labia di Venezia, Venetian Heritage e Dior organizzano un ballo in maschera dedicato a Tiepolo.

Per il 20° anniversario della fondazione sarà Maria Grazia Chiuri (a nome di Dior) a presiedere alla serata.

Sessantotto anni dopo, la Maison francese ritorna a Venezia per un importante evento che consentirà, attraverso il ricavato, di finanziare il restauro della scala monumentale realizzata da Mauro Codussi.

Venetian Heritage e Dior. Daisy Fellowes by Cecil Beaton. 3 settembre 1951
Daisy Fellowes fotografata da Cecil Beaton. 3 settembre 1951

Tiepolo Ball, inoltre, permetterà di restaurare l’importante dipinto “Il castigo dei serpenti“, opera di Giambattista Tiepolo conservato in Gallerie Accademia, Venezia.

Dior a Venezia con il “Bal Oriental” del 3 settembre 1951


È il ballo più esclusivo tenutosi nella città lagunare nel XX secolo. A rendere ancor più importante la serata fu la presenza di molti ospiti d’onore: tra questi figurava anche Christian Dior.

Il collezionista d’arte Charles de Beistegui, soprannominato “Il conte di Montecristo”, organizza un party con mille invitati. Tra questi, oltre al sarto francese, ci sono anche Salvador Dalì, i Duchi di Windsor, Winston Churchill, Re Faruck, l’Aga Khan e Orson Wells.

Per Monsieur, quella sarebbe stata “la serata più bella che avrebbe visto nella sua vita”, come cita la biografia ufficiale del couturier.

Per la festa, Dior realizzò i costumi per Salvador Dalì e per altri invitati al ballo tra cui Daisy Fellowes, editrice di Harper’s Bazaar. La donna, abbigliata da “regina d’Africa“, è immortalata da Cecil Beaton, dinanzi all’affresco del Tiepolo.

Venetina Heritage e Dior. Christian Dior e Marie-Louise Bousquet
Christian Dior e Marie-Louise Bousquet. Bal Oriental

La serata si presenta anche come trampolino di lancio per Pierre Cardin e Nina Ricci chiamati a realizzare costumi di scena per alcuni invitati.

Tiepolo Ball, gli invitati al ballo

Quasi settant’anni dopo, ritorna in laguna il ballo più esclusivo che precede, in questa occasione, la Biennale di Venezia.

Presso Palazzo Labia di Venezia, a bordo dei motoscafi più esclusivi, giungeranno volti noti dello spettacolo e del fashion biz.

Tra gli invitati figurano, infatti, anche Pietro Beccari (Presidente e Ceo di Dior), Karlie Kloss, Sienna Miller, Francesca Amfitheatros e altri.

Durante la serata, infine, saranno battuti all’asta alcuni pezzi da collezione appartenentia Edmund de Waal, sir Anish Kapoor, Vik Muniz e Georg Basilitz.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>