TIZIANO GUARDINI SS20: EARTH NEEDS HEART

TIZIANO GUARDINI SS20: EARTH NEEDS HEART

La Tiziano Guardini SS20, sfilata alle 11.30 a Palazzo Reale, ci ricorda che “La terra ha bisogno di cuore”.

Atlantis è il nome della collezione Tiziano Guardini SS20 che ha sfilato poco fa alla Milano Fashion Week 2019, in apertura della prima vera giornata dell’attesa settimana.

L’ECOuture di Guardini torna prepotentemente a Milano, negli scenografici saloni di Palazzo Reale. La sostenibilità ambientale è anche quest’anno il focus del progetto, ribadito dal motto Earth Needs Heart che compare sulla maglietta dello stilista.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La sperimentazione della Tiziano Guardini SS20 nasce dall’impalpabilità e dall’imprevedibilità dell’acqua, un palese richiamo ai cambiamenti climatici.

Un’eco fashion sostenuta dalla collaborazione con Mantero, azienda leader nella produzione di sete pregiate, cruelty free e a basso impatto ambientale.

Le stampe, che nascono dalla collaborazione del designer con il team Mantero, si ispirano al Mito di Atlantide, da cui il titolo della collezione.

Infatti sui tessuti compaiono tritoni, sirene, meduse e altri elementi marini a simboleggiare l’acqua, elemento che dà origine alla vita e indispendabile per l’intera essitenza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gli abiti del défilé scivolano voluttuosi sui corpi delle modelle, come onde che si infangono lievi, sulle baie del Mediterraneo. I tessuti morbidi creano un’eleganza comfy, adatta per il giorno e per la sera.

Ecco che le gonne plissettate si aprono in layer di colori a contrasto, regalando allo spettatore effetti ipnotici. Inoltre, panta-palazzo dalle fantasie multicolore sfilano sotto ampi soprabiti leggeri. Completi monocolore si alternano alle geometrie dalle mille nuance.

I colori richiamano la natura marina, i suoi coralli rossi e blu, gli anemoni di mare e le argentee sfumature cristalline dei pesci. I copricapo filiformi e volubili completano la Tiziano Guardini SS20, donando un tocco di effimero ad una collezione intensa. Il designer romano conclude la sfilata con abiti romantici, da regina dei mari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’ecosostenibilità è la capacità di percepire la sacralità della vita.

Tiziano Guardini

UN’EST-ETICA

La ricerca portata avanti dallo stilista parte e ritorna alla Natura, sperimentando materiali, contenuti e forme.

L’eco-designer ha vinto di numerosi premi. Tra i più recenti, il “Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer” vinto nel settembre 2017 e il “Peta Couture Award”, ad ottobre dello stesso anno.

Moda: Tiziano Guardini ss20 Earth needs Heart
Tiziano Guardini

LEGGI ANCHE

L’intervista di Mam-e all’eco-designer.

Calendario della Milano Fashion Week 2019.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Susanna Ferrari
Articoli dell'Autore / Susanna Ferrari

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>