Suzy Menkes Vogue
Moda

Suzy Menkes lascia Vogue dopo sei anni

La leggendaria giornalista Suzy Menkes dice addio a Vogue 

Suzy Menkes, grande giornalista e critica di moda, annuncia con un post su Instagram, agli oltre 500mila follower, che il prossimo ottobre lascerà Vogue. Dove ha lavorato negli ultimi sei anni, in seguito ad una lunga esperienza presso l’International Herald Tribune, oggi International New York Times.

L’addio dopo la fashion week di settembre

Quelle di settembre saranno dunque le ultime fashion week che Menkes seguirà per la testata. «Sono entrata in Condé Nast nel 2014  proiettandomi nel mondo digitale. Durante questi sei anni ho seguito l’evoluzione dell’industria creativa e della moda, attraverso i reportage dalle sfilate e i post su Instagram, senza contare l’organizzazione e la moderazione di alcuni eventi e conferenze tra i più importanti».

«Spesso ho detto che il cambiamento è l’essenza della moda. Quanto è vero!»

Suzy Menkes Il ritiro o una nuova avventura ?

Menkes sottolinea come l’esperienza di editor di Vogue International sia stata gratificante: «Sono orgogliosa di quello che ho fatto» afferma, ringraziando gli industry insider, il suo team (in particolare Adrian Ting e Natasha Cowan), i follower e gli ascoltatori dei suoi podcast.
Tutto fa presupporre ad un ritiro dalle scene, ma nel finale del suo post la Menkes lascia intendere ben altro: «La situazione globale attuale ha generato in me, come negli altri, il desiderio di una pausa di riflessione. Ora è tempo per una nuova avventura, che non vedo l’ora di intraprendere con entusiasmo. Continuerò a scrivere, postare, registrare ed essere un punto di riferimento per il settore».
suzy menkes vogue
Suzy Menkes giornalista e critica di moda per vogue

Resta connesso per scoprire le novità su Suzy Menkes

 Dunque il suo post oltre ad essere un addio a Vogue e anche un invito a seguire il suo account  SuzyMenkes.com, per scoprire il prossimo step della sua carriera! La giornalista non si sbottona, ma alla fine qualche piccola anticipazione la dà: «In vista potrebbe esserci un libro, forse due, con le foto e i diari di questi 30 anni di carriera».
La Menkes è senza dubbio una delle penne, e dei volti, più riconoscibili del sistema, capace di seguire il flusso dei cambiamenti adattandosi al linguaggio dei social.
Leggi anche

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *