Hi Tech,  Moda

Smart glasses EssilorLuxottica: l’alleanza con Facebook

“Aiuteremo le persone a restare in contatto con amici e familiari”: nel 2021 arrivano gli smart glasses EssilorLuxottica in collaborazione con Facebook e Ray Ban

Novità assoluta del 2021 saranno gli smart glasses EssilorLuxottica firmati in collaborazione con Ray Ban e Facebook. Saremo iper connessi e grazie alla realtà aumentata, nulla sarà come una volta.

I progressi della tecnologia vanno avanti. Il futuro si gioca sulle piattaforme, online. Anche i legami, stando al progetto di EssilorLuxottica, saranno sempre più interattivi.

“Con questa collaborazione stiamo aprendo la strada ad una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo in cui osserviamo il mondo”

Mark Zuckerberg durante la conferenza stampa

Tre colossi del segmento eyewear e della tecnologia fanno quadrato per lanciare un prodotto inedito, iper tecnologico, in grado di connettere persone distanti, con un batter di ciglio. Il 2021 apre una nuova frontiera della tecnologia e la posta in gioco saranno i legami.

I contatti, così come chiarisce la nota fatta diramare da Andrew Bosworth, vice presidente di Facebook Reality Lab: “Con questa collaborazione stiamo aprendo la strada ad una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo in cui osserviamo il mondo“.

Come saranno gli smart glasses EssilorLuxottica in collaborazione con Facebook e Ray Ban

Immaginiamo di indossare gli aviator di Ray Ban e di poter interagire con un nostro contatto Facebook avendo lo smartphone in tasca o in borsa. Gli smart glasses saranno un ibrido tra occhiali e smartphone con informazioni e immagini proiettate sulle lenti. Una mission (im)possible resa possibile anche grazie Project Aria, uno strumento di ricerca che consentirà a Mark Zuckerberg e al noto social network di costruire un hardware adatto al progetto.

Sarà a rischio la nostra privacy?

Facebook garantisce che i dati, sensibili, raccolti durante l’utilizzo degli smart glasses non saranno archiviati. La nostra privacy sarà dunque protetta. Però, come sappiamo, la tecnologia non è imbattibile. Però potremmo vantarci di essere tecnologicamente cool.

 

Leggi anche

PES 2021, il nuovo simulatore calcistico 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *