Moda

Sarah Calogero, la nuova Twiggy

Due occhi azzurri profondissimi sono la prima cosa che colpiscono in Sarah Calogero

Sarah Calogero Milano, 26 settembre – Due occhi azzurri profondissimi sono la prima cosa che colpiscono in Sarah Calogero. Ventun anni, caschetto biondo, magrissima, alta 1,74 è stata definita la nuova Twiggy, l’erede della modella-grissino celebre negli anni Settanta. Sicuramente Sarah ha la stoffa che le permette di ambire al successo: «Ma vorrei emergere anche in altri campi – dice – mi laureerò presto in scienze del turismo e vorrei diventare qualcuno anche al di là del mondo della moda e dello spettacolo che frequento da quando avevo 14 anni».

Per ora continua a fare la modella

Per ora continua a fare la modella , vive a Monza, è stata protagonista di diversi spot televisivi (per esempio il Maxi Bon) e ha avuto una parte nell’ultimo film dei fratelli Vanzina Merry Christmas . Di padre siciliano e madre tedesca (ex modella) Sarah-Twiggy ha preso il meglio da entrambi. «Mi sento molto siciliana come carattere: sono golosa, gelosa, passionale e adoro la Sicilia dove trascorro l’estate. Dalla mamma ho preso le caratteristiche fisiche e la determinazione». Sarah nella vita privata ama vestire casual: scarpe da ginnastica, t-shirt e jeans… come qualunque ragazza della sua età. Ieri ha sfilato in esclusiva per Alessandro de Benedetti in bustier stampato in cotone, su short da boxer ricamati con jais. (sofia catalano)
Nella foto, Sarah Calogero in due scatti del fotografo Giovanni Santarelli

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!