SANDALO SLIDER GUCCI, 500 EURO “DA PAURA”

SANDALO SLIDER GUCCI, 500 EURO “DA PAURA”

Sandalo slider Gucci: ovvero, come Alessandro Michele trasforma in tendenza la calzatura che ha intimorito decine di generazioni

Solo 495 euro per uno zoccolo in legno. Il sandalo slider Gucci è un omaggio agli anni Sessanta e Settanta. Ma è anche un flashback, poco piacevole, che ricorda i rimproveri di mamma e papà.

La storia dei zoccoli con plantare sagomato in legno ci giunge dalla lontana America di anni Sessanta quando William Scholl realizza uno zoccolo con plantare ergonomico, dalla calzata comoda.

Sebbene l’invenzione avesse uno scopo terapeutico, ben presto le celebreties dell’epoca ne fecero un vero vezzo. Twiggy e Jean Shrimpton, icone indiscusse di stile, calzarono gli zoccoli in legno Dr. Scholl’s in diverse occasioni per essere emulate, poi, da molte donne.

Il zoccolo in legno, oggi rilanciato da Gucci è, e in molti lo ricorderanno, anche lo strumento letale delle punizione genitoriali ai danni dei figli ribelli.

Probabilmente, chi starà leggendo almeno una volta nella propria esistenza l’ha dovuto schivare. Un razzo, diciamolo, lanciato, però, con la precisione di un cecchino.

Chiaramente ci scherziamo su, ma lo zoccolo di Gucci si porta dietro una serie di polemiche, condivisibili o meno.

La voce Alessandro Michele è consultabile sul Dizionario della Moda di MAM-e.it

Il modello di sandalo slider, proposto dall’azienda italiana, presenta un cinturino in pelle che contrasta la suola di legno con logo GG in metallo.

Il plantare in legno, sagomato da una suola con ape in rilievo, reca il logo Gucci inciso. Il tutto per un plateau di 22 mm.

Senza soffermarci sull’estetica chunky, discutibile per il modello di scarpe, queste calzature hanno segnato un’epoca. Che oggi Gucci le proponga ad un prezzo poco democratico, fa ormai parte del gioco del fashion biz con il quale si camuffa il vero valore della calzatura, facendo lievitare i prezzi.

Leggi anche

Gucci Alta Gioielleria, superbo Hortus Deliciarum

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>