Salvatore Ferragamo: i ciondoli ispirati alle storiche zeppe

Salvatore Ferragamo: i ciondoli ispirati alle storiche zeppe

La collezione di pendenti Jewels 2014 di Ferragamo  è ispirita alle icone che hanno reso celebre la maison fiorentina: le scarpe e le sue zeppe.

 

I gioielli sono miniature preziose che riproducono le calzature realizzate da Salvatore FerragAmo tra gli anni Trenta a Sessanta. “Sono tutte accomunate da un’estrema cura dei dettagli, che rende la collezione unica nel suo genere: all’interno della scarpa è riportata l’etichetta futurista creata per Ferragamo da Lucio Venna mentre sulla pianta sono incisi il nome del modello e la data di creazione” è sottolineato sul sito della maison.

C’è il ciondolo ispirato alla Rainbow, la leggendaria zeppa creata per Judy Garland nel 1938; il Carmen che riproduce la scarpa creata nel 1938 per Carmen Miranda, cantante e ballerina di Broadway; il Renaissance in oro 18KT e smalto nero, miniatura dello storico modello di Salvatore Ferragamo ispirato alle Sciapin, calzature rinascimentali con suola alta in legno, considerate le prime scarpe con tacco nel 1938; il pendente Damigella, in oro giallo 18KT, che si ispira all’omonima scarpa, realizzata nel 1957 appositamente per Safia Loren; il pendente Red, in oro giallo e full pavè di diamanti neri che riproduce la leggendaria scarpa creata per celebrare il mito di Marilyn Monroe.

Una collezione tutta da scoprire e da indossare. I prezzi non sono proprio per tutte le tasche quindi se siete interessati incominciate a mettere da parte i soldi per il prossimo Autunno/Inverno.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai