,

RITORNA CONVIVIO: LA MOSTRA-MERCATO CONTRO L’AIDS

RITORNA CONVIVIO: LA MOSTRA-MERCATO CONTRO L’AIDS

Ritorna Convivio, il progetto solidale che lotta contro l’AIDS

A Milano si torna a parlare di solidarietà. Dal 6 al 10 giugno, infatti, gli spazi di Gae Aulenti verranno allestiti per Convivio.

Giunta alla sua 14esima edizione, la mostra-mercato che lotta contro il virus dell’HIV si presenta al pubblico con una selezione di duecento marchi, coniugando shopping e solidarietà.

Fu Gianni Versace, assieme a Gianfranco Ferrè, Giorgio Armani e Valentino, a condividere la stessa volontà di creare un progetto per aiutare la scienza a sostenere la ricerca contro l’AIDS.

Era il 1992.

Mame Moda Ritorna Convivio la mostra mercato contro l'AIDS. Locandina 2018
La locandina di Convivio 2018, scattata da Steven Meisel

Edizione avanti edizione, il progetto ha acquisito credibilità divenendo significativo per portare avanti gli studi sulla malattia.

Seppure il Ministero della Salute sia prolisso a lanciare campagne di sensibilizzazione sulla tematica, solo in Lombardia i contagi sono aumentati del 40%.

In tutta Italia, inoltre, si stimano 130.000 persone contagiate dal virus. Un italiano su cinque, dato sconcertante, non sa di essere sieropositivo.

“L’incidenza della malattia, ovvero il numero di infezioni che colpisce nuovi soggetti ogni anno resta sempre uguale, nonostante vengano messi a punto sempre nuovi farmaci e vengano inanellati successi nella ricerca,” ha dichiarato il professor Andrea Gori, direttore Unità Operativa Malattie Infettive, Fondazione Irccs Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Università degli studi di Milano. “Tuttavia, non si riesce a intervenire sulle nuove infezioni. Un altro dato drammatico è rappresentato dai 10 anni di incubazione della malattia: se la persona non sospetta di avere contratto il virus, può trasmettere l’infezione”.

Convivio, che aiuta attivamente l’associazione Anlaids, per l’edizione 2018 tenderà la mano al progetto di Assolombarda, “Un Capo vale due volte”.

I capi acquistati al prezzo simbolico di 30 euro saranno donati all’associazione Pane Quotidiano e alla Parrocchia Santa Lucia di Quarto Oggiaro. L’incasso, invece, sarà devoluto ad Anlaids.

La novità.

Quest’anno, ai marchi di abbigliamento si sono affiancati anche griffe del design, gioielli, accessori, profumi e cosmesi, oltre a brand di viaggi, gastronomia, editoria e turismo che, durante i cinque giorni di manifestazioni, si sono impegnati a vendere i prodotti offerti al 50% di sconto.

Per la prima volta, inoltre, si affaccia al progetto, Treatwell. Il più avanzato portale online di prenotazioni trattamenti di bellezza e benessere sarà presente con il Beauty Pit Stop, uno spazio dedicato alla bellezza che strizza l’occhio al solidale.

Durante Convivio, inoltre, sarà presentato il libro “Seguimi con gli occhi” scritto dal medico Nadia Galliano.

Chi volesse contribuire alla nobile causa, su Charitybuzz, Ebay e Omaze saranno disponibili le t-shirt originali di Convivio, indossate e fotografate dai testimonial 2018.

Infine, questa edizione è stata fregiata da un gioiello realizzato da Pino Manna,  orafo valenzano, premiato nel 2017 con “100 eccellenze italiane“.

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri