Richemont utile
Moda,  NEWS

Richemont in utile del +4% grazie alla gioielleria

Richemont: resta in utile grazie alla gioielleria (+4%) nonostante la crisi sanitaria

La crisi sanitaria dovuta al Covid-19 ha, purtroppo, impattato negativamente i profitti di molte case di moda. Ma il 6 Novembre 2020 il gruppo Richemont ha annunciato un utile del 4% nei sei mesi precedenti. Il gruppo, tra i tanti marchi possiede anche Cartier, Buccellati e Van Cleef & Arpels. È grazie alle vendite di questi marchi se il gruppo svizzero è riuscito a chiudere leggermente in positivo.

Le vendite dei tre marchi, ha portato Richemont a a un margine operativo del 30,1% negli ultimi sei mesi, contro a un margine del -26% in quelli precedenti (+4.1%).

I rialzi nelle vendite Richemont

I rialzi nelle vendite, risultati poi in un utile positivo per Richemont, sono legati alla ottima performance dei marchi di gioielleria in Cina e nel mondo dell’e-commerce. Come annunciato dalla holding, le vendite in Cina sono aumentate del 78% mentre per le maison di gioielleria le vendite sono aumentante leggermente rispetto al semestre precedente, del 4%. La divisione orologeria ha invece rallentato del 38%.

Nel primo quarto del 2020 il gruppo Richemont aveva perso il 47%, mentre nel secondo era in leggero rialzo, +2%.

Richemont utile
Dei bracciali tipici di Cartier.

I brand sono riusciti ad implementare bene e in fretta l’e-commerce grazie ad investimenti precedenti in infrastrutture digitali. Le vendite online sono crescite fortemente, fino a raggiungere una crescita a tre cifre. Possiamo trovare alcuni brand del gruppo su YOOX NET-A-PORTER  e Farfetch.

Dopo l’annuncio della holding le quote in borsa sono salite di oltre 9 punti percentuali, le azioni sono a 69 franchi svizzeri. Ora spaventa una seconda possibilità di chiusura, in un momento di insicurezza su come i governi sceglieranno di affrontare la seconda ondata di Covid-19.

Leggi anche: 

Black Friday e Covid-19: Impennata di acquisti online

Gucci presenta la collezione Ouverture al GucciFest

Prada Holiday 2020, la campagna A Stranger Calls

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *