RALPH LAUREN SPRING 2019 IN UNIFORMI SENSUALI

RALPH LAUREN SPRING 2019  IN UNIFORMI SENSUALI

Una severità sensuale sfila sulle passerelle di New York per merito della collezione Ralph Lauren spring 2019

È un Maggiore del corpo dei Marines, la donna Ralph Lauren spring 2019. L’alta uniforme come simbolo di appartenenza ad una bandiera; una sorta di patriottismo sbandierato in un epoca – questa – in cui gli Stati Uniti d’America devono fare i conti con un presidente scomodo.

Così, la collezione primavera/estate 2019 firmata dal noto stilista pare ricondurci allo scadere degli anni Quaranta, quando nell’aria si respira tensione e la guerra è vicina.

In un cafè come molti altri, le donne di alto rango, inconsapevoli di quanto sarebbe potuto accadere da lì a poco, conversano intimamente.

Indossano abiti dallo scollo all’americana imitando Marilyn Monroe; vestono con grazia midi dress dalla gonna plissettata che irradia luce inebriante.

Dopo il grande successo della scorsa collezione presentata al Central Park in onore dei cinquant’anni di attività della griffe (qui la review), Ralph Lauren ritenta a stupire. E ci riesce.

La collezione Ralph Lauren spring 2019, presentata in see-now buy-now, incarna la nuova femminilità americana, più contenuta e meno street.

Dai crop top ai pantaloni a palazzo, dai maglioni tricot agli abiti in jersey di seta: il defilé offre uno spunto per qualsiasi occasione e durante tutto il giorno.

Focus anche su look più casual con denim gold tinteggiato a mano e agli abiti realizzati in organza effetto laminato.

Ralph Lauren brilla durante una fashion week che non risplende, certamente, di luce propria. Antesignano di una moda a stelle e strisce e unico erede di una dinastia destinata al suo declino.

La voce Ralph Lauren è consultabile sul Dizionario della Moda di MAM-e.it

“Fin dall’inizio, il suo stile interpreta il passato con romanticismo. Mescola le tradizioni dell’aristocrazia inglese, e soprattutto la figura dell’impeccabile duca di Windsor, con le star della vecchia Hollywood, come Cary Grant e Fred Astaire.

Ralph Lauren inizia a disegnare pensando allo sport, ai safari africani, alle vacanze nel New England.”

READ MORE

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>