,

PORSCHE BY BERLUTI: IL LUSSO DI UNA “CAR CULTURE”

PORSCHE BY BERLUTI: IL LUSSO DI UNA “CAR CULTURE”

Un bolide, il Porsche 911 Targa 2.4 L, che scopre il piacere del prestigio con una customazione by Berluti

Porsche by Berluti è molto più che un’autovettura sportiva. In questa macchina, un sogno per gli appassionati d’auto, si concentrano tutti i valori del lusso con dettagli, in pelle marchiata, che ne amplificano il prestigio.

Porsche 911 Targa, all’asta presso Sotheby’s sino al 7 maggio, incontra il piacere di una “culture car” che ha segnato un’epoca.

Progettata nel 1963 da Ferdinand Porsche, questo modello è diventato, infatti, una vera leggenda conquistando persino l’attore hollywoodiano Steve McQueen.

Con la customazione di Berluti, l’autovettura (conosciuta anche con il nome di “Scudo”) coniuga lo storico heritage della casa automobilistica di Stoccarda alla maestria degli artigiani Berluti.

Sfoglia la gallery

  • Porsche 911 Targa
  • Sedili in pelle Venezia
  • Cruscotto customizzato Porsche by Berluti
  • Porsche 911 del 1963
  • Bagagliaio Porsche by Berluti
  • Dettaglio volante logo Berluti

La pelle a grana naturale della griffe modella gli interni della Porsche 11 Targa 2.4 L lasciando inalterata l’estetica vintage della car.

Per ridefinire gli interni gli artigiani hanno impiegato 500 ore di lavoro e l’utilizzo di 20 pelli differenti.

Prestigio per la Porsche by Berluti

Come sono state impiegate le 20 pelli differenti nella Porsche by Berluti?

Nella tappezzeria, sagomando i sedili, i pannelli delle porte, il cruscotto, il rivestimento interno del tettuccio e i tappetini in lana riccia.

Nel rivestimento e goffratura: per le unità di commutazione del cruscotto, gli interruttori dei finestrini e i comandi di regolazione del sedile e del riscaldamento (alcuni dei quali cuciti a mano).

Un ultimo dettaglio – oltre alla linea di bagagli inclusa – è la firma “Berluti Paris” sul coperchio del vano portaoggetti e il monogramma “B” sul volante e portachiavi.

Il tutto, in pelle Veneziana riconoscibile nel suo colore “cacao”. Un vero spettacolo!

Per aggiudicarsi questo gioiello dell’ingegneria meccanica, tuttavia, occorre precisare che non sarà semplice.

L’asta per la Porsche by Berluti, infatti, ha un prezzo di riserva di 140,000 euro.

Leggi anche

Nuova Ferrari P80C: unico esemplare da 5 milioni di euro

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>