PARIGI MODA UOMO, LA VILLE LUMIÈRE DOMINA LA MODA

PARIGI MODA UOMO, LA VILLE LUMIÈRE DOMINA LA MODA

CALENDARIO FITTO DI APPUNTAMENTI PER LA PARIGI MODA UOMO: LA VILLE LUMIÈRE SI ILLUMINA D’IMMENSO

Stando al calendario ufficiale fatto diramare dalla Fédération de la Haute Couture et de la Moda, la Parigi Moda Uomo sarà ricca di appuntamenti con ben 55 show in programmazione.

Nel Fashion shows schedule, inoltre, compaiono per la prima volta i nomi di CelineJil Sander e Jacquemus.

Andiamo per ordine. Sono dieci, in realtà, i marchi che entrano per la prima volta nel calendario della Parigi Moda Uomo.

Hedi Slimane, il rivoluzionario direttore creativo di Celine, propone la sua collezione uomo autunno/inverno 2019-20 il 20 gennaio 2019 alle ore 20:00, giorno di chiusura della kermesse.

Per Slimane non sarà un debutto nella linea menswear visto la tentata confidenza con l’abbigliamento maschile lo scorso 29 settembre.

Sceglie di sfilare a Parigi, Jil Sander. Il marchio italiano, infatti, presenterà la sua collezione il 18 gennaio alle ore 15:00.

Infine Jacquemus ritorna a Parigi con il suo secondo appuntamento con il la linea uomo dopo il suo debutto a Marsiglia.

POSSIBILE UN CONFRONTO CON LA MILANO MODA UOMO?

Assolutamente no, e non vogliamo nemmeno scomodare il detto “l’erba del vicino è sempre più verde” ma considerando quanto è emerso nelle ultime ore, dovremmo chiederci quale ruolo ha, in Italia, la moda.

Carlo CapasaPresidente della Camera Nazionale della Moda Italiana ha parlato di un long week-end  ovvero una serie di quaranta presentazioni che si avvicenderanno in soli quattro giorni.

La fuga momentanea di Armani e Moschino  (il primo sfilerà con una co-ed il prossimo febbraio e il secondo a Roma), non desterebbe grandi preoccupazioni.

Ma cosa fa tremare il comparto?

Il blocco di 140 milioni di euro destinati al Made in Italy in attesa dell’approvazione della legge di Bilancio proposta dal governo giallo/verde.

Insomma, se i problemi in Italia sembrino non finire mai, la Ville Lumière brilla ancora di luce propria.

IL CALENDARIO UFFICIALE

15 GENNAIO 2019

15.00 – HERON PRESTON

16:00 – FUMITO GANRYU

17:00 – SANKUANZ

18:00 – CMMN SWDN

20:00 – TAKAIROMIYASHITA THESOLOIST

16 gennaio 2019

10:30 – ETUDES

11:30 – OFF-WHITE

13:00 – JW ANDERSON

14:30 – FACETASM

15:30 – ACNE STUDIOS

16:30 – WALTER VAN BEREINDONCK

17:30 – VALENTINO

18:30 – OAMC

19:30 – UNDERCOVER

21.00 – RAF SIMONS

17 GENNAIO 2019

10:00 – AMI ALEXANDRE MATTIUSSI

11:00 – ISSEY MIYAKE MEN

12:30 – RICK OWENS

13:30 – ANGUS CHIANG

14:30 – LOUIS VUITTON

15:30 – SEAN SUEN

16:30 – BORIS BIDJAN SABERI

18:00 – YOHJI YAMAMOTO

19:00 – DRIES VAN NOTEN

20:00 – VETEMENTS

18 GENNAIO 2019

10:00 – JUNYA WATANABE MEN

11:00 – ANN DEMEULEMEESTER

12:00 – JUUN.J

13:00 – BERLUTI

14:00 – MAISON MIHARA YASUHIRO

15:00 – JIL SANDER

16:00 – CERRUTI 1881

17:00 – COMME DES GARÇONS HOMME PLUS

19:00 – BALMAIN HOMME

20:30 – PIGALLE PARIS

19 GENNAIO 2019

10:00 – SACAI

11.00 – NAMACHEKO

12:00 – LOEWE

13:00 – ANDREA CREWS

14:00 – THOM BROWNE

15:30 – WOOYOUNGMI

17:00 – DIOR HOMME

18:00 – HENRIK VIBSKOV

19:00 – WHITE MOUNTAINEERING

18:00 – HERMÈS

20 GENNAIO 2019

10:00 – OFFICINE GÉNÉRALE

11:00 – JACQUEMUS

12:00 – CHRISTIAN DADA

13:00 – KENZO

14:00 – RINSHU

16:00 – PAUL SMITH

17:00 – GMBH

18.00 – DUNHILL LONDON

19:00 – ALIX

20:00 – CELINE

Leggi anche 

Animalia Fashion, la mostra a Palazzo Pitti

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>