OFF WHITE, VIRGIL ABLOH PENSA ALLA SPORTY-COUTURE

OFF WHITE, VIRGIL ABLOH PENSA ALLA SPORTY-COUTURE

È all’atletica leggera che Virgil Abloh si ispira per Off-White

In passerella non solo modelle dal calibro di Bella Hadid e Kaia Gerber ma anche atlete del salto in lungo: Off-White esibisce una collezione sporty che vuole avvicinarsi alla couture.

Virgil Abloh corre con la sua velocista Dina Asher-Smith che porta ai piedi, così come l’atleta Katarina Johnson-Thompson, le ultime sneakers create in collaborazione con Nike.

Mame Moda Off-White, Virgil Abloh pensa alla sporty-couture. Alcuni Look SS19
Off-White tra sportswear e couture

Ma sono in ottima compagnia perché la passerella è stata calcata anche da atlete del salto in alto come Vashti Cunningham e Cecilia Yeung,  Nafissatou Thiam, la mezzofondista francese Rénelle Lamote,la campionessa dei 100 metri English Gardner e la colombiana Caterine Ibargüen.

La collezione primavera/estate 2019 trae spunto dalla quotidiana. Nulla che lasci trasparire una poetica interpretazione dei sensi. Ciò che è stato esibito durante lo show è visibile agli occhi di tutti.

L’abbigliamento tecnico si avvicina in punta dei piedi alla couture con abiti da sera in tulle nero e pastello.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lo sporty-glam di Virgil Abloh si realizza con una variegata disponibilità di capi che vanno dalle divise da running a giacche sartoriali.

La palette di colore è variopinta. La tonalità predominante è il bianco che viene interrotto da colori fluo che evidenziano, è proprio il caso di dirlo, eleganti stampe animalier.

 

Scopri anche

Celine, Hedi Slimane inciampa sul suo ego

Balmain , focus sui dettagli della collezione SS19

Sei curiosità su Virgil Abloh, il direttore creativo di Louis Vuitton Uomo

 

La voce Nike è consultabile sul Dizionario della Moda di MAM-e.it

“Nike è un brand americano di scarpe sportive, nato nell’Oregon come Blue Ribbon Sports, nel 1964, per volontà di Phil Knight e Bill Bowerman (morto nel ’99). Nel 1971, divenne la famosa Nike che conosciamo oggi. Nella mitologia greca, Nike è la dea della vittoria e rappresenta il successo in guerra e nelle competizioni sportive. I due famosi motti di Nike sono “just do it” e il famigerato “swoosh”. ”

READ MORE 

 

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri