Negozi vintage Milano
Moda

Negozi Vintage Milano: i 5 imperdibili

Il vintage è glamour: quali sono i negozi vintage da non perdersi a Milano? Vediamoli insieme

Che il vintage sia la tendenza del momento è ormai assodato. Ma non solo una scelta di stile, l’amore per il vintage e il second hand si lega oggi all’etica e alla sostenibilità. The Real Real, piattaforma per gli acquisti online, ha dichiarato che le vendite di vintage sono cresciute del 67% rispetto alla prima parte del 2020. Una tendenza che continua a crescere. Ma sapete chi è che compra abiti vintage? La generazione Z. I giovani si mostrano sempre più sensibili ai temi legati alla salute del nostro pianeta. Mentre prima vintage era sinonimo di vecchio e polveroso, vintage ora è cool. Cresce quindi l’offerta. Negozi e e-shop spuntano come funghi e in un mercato così ampio sarà fondamentale specializzarsi e costruirsi un’ immagine unica e riconoscibile. Ecco quindi una lista di 5 negozi vintage imperdibili a Milano.

Negozi Vintage Milano: ecco i nostri preferiti

1)Cavalli e Nastri

É uno degli store più celebri di Milano, fondato da Claudia Jesi pioniera del vintage in città. Una collezione ricercata e selezionata con cura che abbraccia un arco temporale che va dal 1920 al 1990. Abiti musica e colori ci immergono in un atmosfera che ci riporta agli albori di primi del ‘900. Sono tre i punti vendita  (Uno Via Brera 2 e due in Via Gian Giacomo Brera) in cui è possibile trovare pezzi unici: dalle bluse Pucci ai tailleur Chanel. Avete bisogno di un abito per un evento speciale? Da Cavalli e Nastri c’è anche la possibilità di noleggiare i capi.

Negozi vintage Milano
Cavalli e Nastri

2)Madame Pauline Vintage

Nasce dalla collaborazione di tre soci, il loro obbiettivo? Svecchiare, togliere la polvere al concetto di vintage. Creare una boutique che diventi il salotto bene di un appartamento parigino di metà 900. Direi che ci sono riusciti. Si rivolgono a chi non ha paura di osare, colore è un pizzico di eccentricità per dei look che creano accostamenti audaci di stili e di epoche. Vuoi sentirti anche tu una moderna Pauline Bonaparte? Corri subito in Foro Bonaparte 74.

Negozi Vintage Milano
Madame Pauline Vintage

3)Vintage Delirium 

Un istituzione. Fondata da Franco Jacassi, scrittore, gallerista e sopratutto grande amante della moda. Nasce nel 1985 nel cortile di un palazzo storico, si apre la porta ed entriamo in una Wunderkammer della moda in Via Giuseppe Sacchi 3. Una collezione enorme e importantissima, tanti pezzi unici e rari che possono solo essere presi in prestito. Ma non solo abiti, il signor Jacassi è soprannominato Mr. Bottone. Negli anni infatti ha raccolto più di settantamila modelli di bottoni passando da Hermès, Valentino e Versace, pezzi unici che raccontano la storia della moda. Si dice che Gianfranco Ferrè comprava qui nastri di velluto per confezionare i suoi regali. Insomma un motivo in più per scoprire questo luogo magico per la moda.

Negozi Milano Vintage
Vintage Delirium

4) Humana Vintage

La moda e il sociale. Humana vintage nasce con uno scopo umanitario ben preciso: finanziare e realizzare progetti nel Sud del mondo attraverso la raccolta e la vendita di abiti vintage e second hand. Tutti gli articoli spaziano dagli agli ’60 ai ’90. Acquistare un pezzo di storia e fare del bene, un binomio che ci piace. I punti vendita sono diversi e sparsi per l”Italia, a Milano sono 3: in Via Cappellari, Via De Amicis e Via Vigevano.

negozi vintage
Humana Vintage

5) Bivio Milano 

Due punti vendita, uno in Via Gia Giacomo Mora e uno in Via Lambro. Bivio Milano non è un semplice negozio vintage, ma l’emblema dell’economia circolare: compra, vendi e scambia è il loro mantra. Fondato nel 2013 da Hilary Belle Walker, Bivio è il posto perfetto se vuoi portare i tuoi abiti chiusi da tempo nell’armadio e magari aggiungerne dei nuovi. Lo scopo come recita il loro sito web è che tutti sentano di aver fatto un buon affare. Tutti da Bivio!

Negozi Milano vintage
Bivio Milano

Leggi anche:

Fenomeno reselling: il second hand è la tendenza del momento 

Le tendenze moda per la prossima stagione FW 2021 2022

Il trionfo dell’eye-liner: dalle sfilate a Sanremo 2021

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *