Calendario Parigi 2021
Moda

Moda, pubblicato il calendario autunno/inverno 2021 di Parigi

Moda, pubblicato il calendario autunno/inverno 2021 di Parigi

La Fédération de la Haute Couture et de la Mode ha svelato il calendario provvisorio della settimana della moda che si terrà dal 1° al 9 marzo 2021.

Anche questa volta le sfilate si svolgeranno principalmente in formato digitale per via della pandemia in corso. Il lato positivo è che parteciperanno circa 93 brand contro gli 84 della precedente edizione.

 

Calendario donna autunno/inverno Parigi 2021, i protagonisti e le novità

Non mancheranno i big della settimana, Marine Serre sfilerà il 2 marzo, seguita da Mugler, Acne Studios e Dries Van Noten il giorno successivo. Per il 4 marzo sono attesi Christian Dior, Uma Wang e Rick Owens. Issey Miyake è pronto per il 5, mentre Hermès, Elie Saab, Vivienne Westwood e Altuzarra sfileranno il 6. Lanvin, Giambattista Valli e Balmain sono pronti per l’8 marzo. L’ultima giornata, il 9, vedrà in scena Chanel, a chiudere la kermesse sarà Louis Vuitton il 10 marzo.

Saint Laurent, Balenciaga, Céline e Kenzo, già usciti dalle scorse edizioni, non parteciperanno neanche questa volta. La sfilata di Kenzo è infatti fissata al 26 marzo.

In ogni caso, l’assenza di questi verrà sopperita dalle novità della stagione, che includono numerosi debutti alla direzione creativa. È il caso di Gabriela Hearst con la prima collezione per Chloé e di Nicolas de Felice per Courrèges entrambi pronti per il 3 marzo. Il debutto di Matthew Williams per Givenchy è fissato al 7 marzo, quando presenterà le sue prime collezioni uomo e donna. La prima collezione di Charles de Vilmorin per Rochas è invece programmata per settembre.

 

Calendario Parigi 2021

Calendario moda Parigi, i grandi ritorni e i nuovi arrivati

Quest’anno, per le collezioni autunno/inverno 2021, Paul Smith torna a sfilare a Parigi, insieme a Veronique Leroy, che aveva sfilato nel 2018. Tra le altre novità di quest’anno, faranno le loro prime apparizioni a Parigi Jil Sander Takahiromiyashita TheSoloist e Ujoh. Il primo ha sempre presentato a Milano le sue collezioni donna, e in Francia quelle maschili, mentre già dall’anno scorso aveva mancato all’appello delle sfilate milanesi.

Ad aprire la kermesse, ci sarà la sfilata collettiva del Masters of Arts, il corso di formazione dell’Institut Français de la Mode.

Tra le novità annunciate dal FHCM, spicca senz’altro la partnership con Tik Tok; la piattaforma social inviterà gli utenti a creare dei look per la Paris Fashion Week che verranno condivisi con l’hashtag predefinito.

 

Leggi anche

NYFW, la collezione SS2021 di Rebecca Minkoff

NYFW 2021, la collezione psichedelica di Anna Sui 

Sara Sampaio su Instagram e le sue imperfezioni: un messaggio body positive 

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *