PFW Schiaparelli FW21
Moda

Moda, PFW: Schiaparelli FW21 torna l’esuberante surrealismo

Moda, PFW: Schiaparelli FW21 ha sfilato oggi alla Paris Fashion Week

 

Paris Fashion Week. Lunedì 8 marzo Daniel Roseberry ha presentato la collezione autunno/inverno 2021 per Schiaparelli sulla piattaforma digitale della Federation de la Haute Couture et de la Mode. Dai primi frame della presentazione, si poteva già intuire qualche dettaglio di quella che si è rivelata una collezione all’avanguardia, come solo le collezioni di Schiaparelli sanno essere.

Vuoi saperne di più sulla storia di Schiaparelli? Consulta la voce sull’Enciclopedia della Moda di mam-e.it! 

PFW autunno/inverno 2021. Daniel Roseberry e Elsa Schiaparelli, l’amore smodato per l’arte

Daniel Roseberry, il designer texano a capo della maison, ha sempre stupito fin dai suoi esordi alla direzione creativa di Schiaparelli. Impossibile dimenticare l’ultima collezione Haute Couture, dove i tradizionali corsetti hanno preso la forma di sculture greche, e i bustini erano scolpiti in resina d’oro, risultando in un rinascimento surrealista.

PFW Schiaparelli 2021
Lobster Dress, Elsa Schiaparelli x Dalì, 1937

Con Roseberry, la moda Schiaparelli parla un nuovo linguaggio, che sa comunque riflettere lo stile e le ispirazioni che per prima hanno influenzato Elsa Schiaparelli in persona nelle sue collezioni. Indimenticabile fu infatti il sodalizio con Dalì per la creazione del celebre Lobster Dress, realizzato per Wallis Simpson.

L’amore viscerale per l’arte è una passione che i due designer hanno in comune, perciò non sorprende constatare quanto la moda Schiaparelli di oggi sia fortemente radicata alle tradizioni della sua epoca d’oro.

 

Daniel Roseberry per Schiaparelli, il ready-to-wear in equilibrio tra surrealismo e sobrietà per l’autunno/inverno 2021

Quindi, com’è andata la collezione ready -to-wear autunno/inverno 2021? È stato un connubio di esuberanza e sobrietà, le silhouette a tratti minimal erano accostate a gioielli dallo stampo surrealista, che elevavano lo status dell’abito a pura opera d’arte, ma al tempo stesso efficace per le esigenze di mercato. Un esempio è il pezzo in denim decorato con motivi in oro, o il trench coat in pelle, accostato su gioielli d’ispirazione dadaista nelle proporzioni.

PFW Schiaparelli FW21
Schiaparelli FW21

I colori predominanti accentuano questo minimalismo, abbiamo il nero e il bianco, ogni tanto interrotto da qualche pezzo in rosa shocking, la firma di Elsa Schiaparelli. Ci sono come al solito forme e strutture evocative, che portano avanti riflessioni sulla femminilità di oggi, sugli stereotipi a cui ancora è vincolata e sugli atti di ribellione che bisogna compiere per superarli.

Gli accessori riflettono la stessa intenzione; la nuova Elsa Bag dalle linee semplici è decorata con il manico in oro e decorata con i simboli della maison, l’orecchio laccato in oro, il dente, le labbra. I pezzi in oro che riprendono la forma del seno funzionano metaforicamente come protezione e senso di sé e omaggiano il corpo, l’anatomia e le sue qualità scultoree.

Ai Critic’s Choice Awards Emma Corrin veste Schiaparelli Haute Couture con un look d’ispirazione anni ’30

PFW Schiaparelli FW21
Emma Corrin indossa Schiaparelli Haute Couture per i Critic’s Choice Awards 2021

Premiata Miglior Attrice con il ruolo di Diana in The Crown ai Golden Globes, Emma Corrin ha indossato Schiaparelli Haute Couture per i Critics Choice Awards.  Fresca di vittoria come miglior attrice in una serie drammatica, Emma Corrin ha vinto ai Critics Choice Awards indossando un abito dell’ultima sfilata Haute Couture di Schiaparelli.

La scelta di Daniel Roseberry non è affatto casuale, coincide infatti con la repentina ascesa di Corrin nel mondo dell’entertainment e con la grande attenzione mediatica di cui ultimamente gode la maison. Il look, il mini abito nero abbellito da quattordici installazioni di perle sul davanti, si ispira al look anni ’30 disegnato da Elsa Schiaparelli.

 

Leggi anche

Moda, Critics Choice Awards 2021: tutti i look delle star 

Moda PFW 2021: Vivienne Westwood e la Mayfair Lady AI21

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *