MILANO DIGITAL FASHION WEEK, LA MODA RIPARTE DAL DIGITALE

MILANO DIGITAL FASHION WEEK, LA MODA RIPARTE DAL DIGITALE

Attesa la prima edizione della Milano Digital Fashion Week. Dal 14 al 17 luglio, le passerelle conquistano il web

Con la Milano Digital Fashion Week – July Issues, la moda italiana reagisce all’ammacco ricevuto a causa del Coronavirus.

Le incertezze sul futuro trovano una pronta risposta da Camera Nazionale della Moda Italiana che annuncia un nuovo format delle sfilate uomo e pre collezioni donna primavera/estate 2021.

Manifesto ufficiale MDFW

La MDFW, quindi, gioca un ruolo predominante per ridefinire un nuovo concetto di presentazioni che saranno esibite, in tutto il mondo, abbracciando centinaia di migliaia di utenti.

CNMI cavalca l’onda del successo ottenuto a febbraio 2020 con il progetto “China, we are with youche ha permesso a 25 milioni di persone worldwide  di assistere in remoto a tutte le presentazioni presenti in calendario.

Sulla scia di Londra, anche il fashion biz nostrano “veste nuovi panni”.

Potrebbe interessarti anche: London Fashion Week, si riparte dal digitale 

Come si svolgerà la Milano Digital Fashion Week?

Format interattivo per la MDFW che coinvolgerà più da vicino gli addetti ai lavori. Camera Nazionale della Moda Italiana, infatti,  “lavora su una piattaforma digitale in cui saranno presentati contenuti fotografici e video; interviste e backstage dei momenti creativi.  Punti di vista alternativi ed unici organizzati in un calendario con slot dedicati ad ogni brand, con l’obiettivo di creare un palinsesto ricco e variegato, fruibile per tutti gli operatori del settore.
Il calendario sarà arricchito di ulteriori contenuti come webinars di approfondimento su tematiche dedicate agli operatori del settore (su accredito), lectio magistralis in live streaming con figure di spicco del fashion system e momenti di intrattenimento/live performance da parte dei creativi”, si legge nella nota. Nel progetto, inoltre, sono coinvolti anche i brand emergenti.

Alle presentazioni e parallelamente a queste, sarà attivata una piattaforma interamente dedicata agli showroom approvati da CNMI. Un prezioso strumento attivo per l’intera fase di campagna vendita a buyer internazionali, dedicato a grandi e nuove Maison.

Il commento di Carlo Capasa, presidenti di CNMI sul progetto MDWF

“Lo sviluppo di una Fashion Week Digitale è una risposta concreta al momento che stiamo vivendo, che ci da la possibilità di proseguire il percorso iniziato a Febbraio con l’iniziativa “China, we are with you” “, dichiara il Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa.” In questa situazione di difficoltà è fondamentale dare la possibilità a tutte le aziende di presentare le collezioni uomo primavera/estate 2021 e le pre- collezioni uomo e donna primavera/estate 2021 durante la Fashion Week Digitale di luglio. Il nostro
obiettivo è sia quello di sostenere la ripartenza dell’intero sistema Moda sia di raggiungere i media, i buyers e l’intera fashion community attraverso una moltitudine di contenuti, studiati per tutti gli attori del sistema. È per noi un grande risultato unire per la prima volta, all’interno di questa iniziativa anche una sezione esclusivamente dedicata al supporto degli showroom e buyer.

Come partecipare alle sfilate

Milano Digital Fashion Week sarà visibile sui canali digitali di Camera Nazionale della Moda Italiana (cameramoda.it; Instagram; Twitter; Facebook; Linkedin; Weibo; Youtube).

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>