,

MELANIA TRUMP : CHE CLASSE SIGNORA PRESIDENTE

MELANIA TRUMP : CHE CLASSE SIGNORA PRESIDENTE

Ancora una volta, duante la visita di Macron negli Stati Uniti ,Melania Trump è stata di gran lunga la cosa piu accettabile che gli Stati Uniti hanno potuto esibire .

Impietoso il confronto con madame Macron che Melania trump ha “disintegrato” dall’alto di uno stile davvero ineguaglialile ,ad esempio nel suo completo bianco Chanel, che ha indossato durante la cena di gala, facendo scomparire la pur elegante signora Macron.

Melania nel suo comportamento sicuro, ma distaccato da “the Donald”, sinora ha dimostrato uno stile femminile molto superiore a quello che noi tutti ci aspettavamo, sapendo imporre una classe che il rozzo Donald non riesce a scalfire neanche nei numerosi tentativi, sempre rifiutati, di ricevere la mano da Donald nelle occasioni ufficiali, ad esempio.

Melania Trump è passata, almeno pubblicamente, sopra i reiterati tradimenti di Donald, conclamati da pubbliche denunce di prostitute, attricette e cosi via , che pagate per tacere, secondo un modello che noi italiani ben conosciamo, con gli scandali del bunga bunga, hanno invece denunciato pubblicamente il Presidente, creando non poco imbarazzo alla Casa Bianca.

La classe di Melania Trump nella scelta degli abiti, via via indossati si basa anche su di un fisico straordinario, che l’aiuta non poco nel potersi permettere qualsiasi cosa, sempre in maniera perfetta.

I nosti sarti sono tra i preferiti da Melania che tuttavia sceglie con grande capacità  ed accortezza diplomatica,a seconda della occasioni, l’outfit da portare.

A noi di Mam-e.it Melania Trump piace molto, forse non si era capito, perchè è la dimostrazione che si puo essere molto belle, accorte ed adeguate al ruolo di una delle donne più esposte alla funzione pubblica ed istituzionale che ricopre sempre molto signorilmente.

Certamente una piacevole sopresa, dopo la delusione della vittoria di Trump sulla Clinton, col senno di poi, candidato completamente sbagliato,che mitiga in parte il nostro dispiacere

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Articoli dell'Autore / Alessandro Dalai