Moda

Look Sanremo 2021. In & Out della quarta serata

I look della quarta serata del Festival di Sanremo 2021. Le pagelle con i voti alle star

Quarta puntata del Festival di Sanremo 2021: quali saranno i look dei cantanti in gara?

Attesissimo il quarto quadro di Achille Lauro che assieme ai Maneskin (che vestono Etro) si è distinto per look ad alto tasso di performance. A curare il suo look è lo stylist del momento, Nicolò Cerioni, colui che ha firmato anche gli outfit dell’eterna ragazzina Orietta Berti (ma che noi non amiamo particolarmente).

Segui la diretta streaming di Sanremo 2021 su RaiPlay e su Rai Uno

Amadeus con una terribile giacca laminata

Un no sonoro per il look adottato da Amadeus. Il presentatore indossa per caso una tappezzeria? Voto 2, si può fare di più.

Annalisa in tailleur Blumarine. Troppo serioso per la sua immagine fresca e giovanile. Terribile la spilla: è forse un fiore? Il colore del completo, inoltre, non si intona con il suo incarnato. Voto 4.

Annalisa in Blumarine

Aiello, in piume alla quarta puntata del Festival di Sanremo

Aiello, dopo aver vestito un classico tailleur firmato destrutturato, l’angelo black dell’Ariston torna con una mise ricca di piume, firmata dall’iconica casa di moda Maison Margiela. Voto 7.

Aiello in Martin Margiela

Noemi, adeguata nel suo abito nero firmato Dolce & Gabbana. La chioma rossa, lasciata liscia, incornicia un abito nero profilato da glitter silver. Scollatura sul retro e sul davanti e un profondo spacco. Voto 7

Noemi in abito in jersey profilato silver

Atteso anche il look dei Maneskin. Il frontman spicca per un look androgino, firmato Etro, composto da pantaloni stampa pitone abbinati ad un body semitrasparente abilmente ricamato da cristalli ton sur ton. Voto 8.

Maneskin in Etro

Il look di Orietta Berti al Festival di Sanremo 2021. Finché la barca va … lasciala andare

Orietta Berti in GCDS

Orietta Berti, l’eterna fanciulla. In questa 71° edizione del Festival di Sanremo ci ha deliziati con look freschi ma inappropriati alla sua età. Forse colpa della scelta azzardata sul marchio (GCDS n.d.r.)? Ma quest’anno, al Festival di Sanremo va di moda il mantello? Voto 3

Malika Ayane in Giorgio Armani

Malika Ayanne, splendida nella tuta bianca, ricamata da perle e cristalli, firmata Giorgio Armani. Anche lei sfoggia una cappa ma il risultato è completamente opposto a quello della Berti. Ottima anche la scelta del look. Voto 8.

Achille Lauro look quarto quadro

Achille Lauro e Fiorello

 Lauro nella performance alata. Ange ou demon in Gucci. Troppe piume, allegoria di un mal di vivere. Il bacio saffico (come l’anno scorso) con il chitarrista della band non fa più tanto rumore. Ha stufato. Voto 5.

La rappresentante di lista in Valentino

La Rappresentante di Lista. Bellissima nel suo lungo abito peplo rosso firmato da Pierpaolo Piccioli per Valentino. Il look più adeguato e straordinario della serata. Voto 9.

Madame in Dior

Madame. Non pervenuta. Punto. Un non classificato tutto meritato anche se l’abito è firmato Maria Grazia Chiuri per Dior. È oggettivamente un abito bruttino, privo di stile e per nulla femminista. Stucchevole anche l’abuso dei piedi scalzi sul palco dell’Ariston. Prego le sue scarpe, madame. Voto 1. 

Consulta tutte le pagelle delle serate precedenti

Look Sanremo 2021, In & Out 1° serata

Look sanremo 2021 seconda serata 

Sanremo 2021. In & Out terza serata 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *