LE ESCARAMUZAS DELLA DIOR CRUISE 2019

LE ESCARAMUZAS DELLA DIOR CRUISE 2019

Parigi. Donne gauchos in passerella per la Dior Cruise 2019

Una pioggia scrosciante scende a Chantilly, periferia di Parigi. Nella suggestiva cornice del Palazzo delle Scuderie, Maria Grazia Chuiri compie un altro miracolo della sartoria con la Dior Cruise 2019.

Poco importa se dal cielo una pioggia fastidiosa scende dispettosamente, the show must gon on!

Mame Moda Le escaramuzas della Dior Cruise 2019. Cintura
La cintura è l’accessorio chiave della collezione

Sulla sabbia del rodeo, oramai fradicia, le escaramuzas danzano sui loro destreri indossando i loro abiti folkloristici.

Nella struttura circolare, fatta allestire per l’occasione, le modelle incedono sicure nonostante l’acquazzone si stia abbattendo prepotentemente sulla città di Chantilly.

Quarantatré look a dimostrazione che l’arte della moda non ha subito rallentamenti.

La collezione.

La Dior Cruise 2019 è un omaggio poderoso al passato. Infatti, nonostante la silhouette moderna dei capi, sia il pizzo Chantilly sia il Toile le Jouy, come un flashback, ci trascinano indietro nel tempo, invitandoci a guardare la collezione con gli occhi di Monsiuer Christian Dior.

La volumetria delle gonne e degli abiti è stata ottenuta sovrapponendo più strati di tulle, quest’ultimi trattenuti dal rigido e pesante broccato del Toile de Jouy.

Se dovessimo immaginare i capi della Dior Cruise 2019 contestualizzati nelle periferie di Città del Messico nel finire dell’Ottocento, ecco, che la nostra fulgida immaginazione ci racconterebbe di donne nobili in viaggio verso la loro ricche riserve e valchirie che si contendono il trofeo più ambito della colonia.

I ricami preziosi, che hanno tenuto impegnati i sarti per centinaia di ore in atelier decorano, come una tela, gli abiti della collezione Dior Cruise 2019.

L’eleganza mai soggiocata da coupe de téâtre si allea con abiti coloniali, disegnati come uniformi valorose.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le cavallerizze di Maria Grazia Chiuri indossano la giacca Bar abbinata a pantaloni ton sur ton.

Le alte cinture in pelle sottolienano la vita e conferisco al look, composto da camicia bianca e donna a ruota, un allure femminile e sofisticato.

La collezione non esita a rubare dal guardaroba maschile cravatte composte e copricapi charmant.

L’ispirazione bohemian della Dior Cruise 2019 è stata sottolienata caparbiamente con abiti sovrastati da volant, ricami floreali e da una palette di colore variopinta, incoraggiata dalle tonalità safari.

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri