LANVIN UOMO SFILA CON CORTO MALTESE ALLA PFW

LANVIN UOMO SFILA CON CORTO MALTESE ALLA PFW

Bruno Sialelli a Parigi con la collezione autunno/inverno 2020-21 Lanvin Uomo. Mix tra sartoria e street style

La collezione fall/winter 2020-21 Lanvin Uomo “percorre la città” con look “coloriti”. Con ai piedi delle antiestetiche sneakers da sottoculture metropolitane.

Quella di Sialelli è una contaminazione tra passato e presente focalizzando l’attenzione sui primi decenni del Novecento e gli ultimi anni del secolo passato.

Il defilé, presentato presso il Centre National de la Danse, a Pantin, un edificio a più piani realizzato con cemento a vista e firmato da Jean Kalisz, esibisce un inedito concetto di sartorialità sfruttando i costumi da uomo dalla foggia comoda e pantaloni che sfiorano l’altezza della caviglia.

Corto Maltese protagonista della collezione Lanvin Uomo autunno/inverno 2020-21

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una collezione che pizzica differenti momenti della storia contemporanea della moda occidentale non può che non dedicare parte del progetto a uno dei personaggi più amati dagli europei e non solo: Corto Maltese.

Hugo Pratt, così, fiancheggia Bruno Sialelli in questa nuova impresa offrendo uno spunto simpatico. Un eroe rivoluzionario, l’uomo di oggi, che come il personaggio della celebre serie di fumetti, anima la sua quotidianità con in mano l’avventura.

In passerella sfilano anche look femminili. Protagonisti sono i lunghi abiti in seta e chiffon, bordati da ruches e trattenuti, in vita, da cinture in contrasto.

La voce Lanvin è consultabile sull’Enciclopedia online della Moda di MAM-e.it

Un breve estratto.

Casa di moda francese. Una delle più antiche della haute couture, che, con vicende alterne, è ancora alla ribalta. L’aprì a Parigi, nel 1885, Jeanne Lanvin (1867-1946) che si era formata nella bottega di Madame Félix, una modista. Quando, tredici anni dopo, sposa l’italiano Emilio di Pietro ha già una certa fama. Dal matrimonio, nasce Marguerite Marie-Blanche e da allora la sarta crea anche abiti abbinati per madre e figlia. Straordinaria l’affermazione della casa Lanvin negli anni ’20.

Leggi di più

Leggi anche

Balmain Homme Fall/Winter 2020-21: il nomade di Rousteing

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>