, ,

LADY DIANA IN MOSTRA A KENSINGTON PALACE

LADY DIANA IN MOSTRA A KENSINGTON PALACE

A ventidue anni dalla sua morte, la royal family dedica una mostra a Lady Diana

La principessa del popolo rivive nelle memorie dei suoi sudditi: Lady Diana in mostra a Kensington Palace. La famiglia reale rende omaggio a Lady D con un’esposizione personale che ripercorre il suo stile.

Nessuno può cancellare dalla sua immagine il ricordo della principessa del Galles: una donna – e una madre – valorosa, impegnata socialmente ma anche vulnerabile e triste.

Per la “rosa d’Inghilterra” – Elton John modificò il testo di “Candle in the wind” omaggiando l’amica durante i funerali che si tennero il 6 settembre del 1997 nell’abbazia di Westminster.

Nei giorni a seguire il cantante disse: “Diana era molto amata: era una figura controversa per qualcuno, non per me. La amavo per tutto quello che faceva a favore della lotta all’AIDS e per i meno fortunati. Era una persona straordinaria.

La gallery con i suoi favorite looks

Le sue esequie furono trasmesse in eurovisione, seguite da oltre due miliardi di persone. Verrà giudicato come uno degli eventi televisivi più seguiti della storia.

Era l’essenza dello stile e della bellezza“, disse Charles Spencer durante i funerali.

Ed è proprio da questo estratto del suo lungo discorso che comprendiamo quanto fosse altisonante la compostezza e il glamour di Lady D.

Un esempio lampante di quanto Lady Diana Spencer fosse una vera musa di stile è l’iconica it-bag di Maison Dior: Lady Dior.

La casa di moda francese, nel 1994, dedica questo accessorio di lusso alla principessa inglese.

Nata come “Chouchou“, fu la first lady francese Bernardette Chirac, moglie di monsieur president Jacque Chirac, a chiedere alla griffe di intitolarla a suo nome.

La mostra dedicata a Lady Diana

Diana: Designing for a Princess” – questo è il titolo della retrospettiva – esplora l’innato senso per lo stile di Lady D.

Nelle sale storiche di Kensington Palace, attualmente vi è in mostra l’abito da sera realizzato da Catherine Walker nel 1988.

Diana lo indossò per una cena di Stato a Bangkok – Thailandia – nel febbraio dello stesso anno.

Il vestito è una sorta di omaggio al Thai Chakkrabhat: una vestigia nuziale tipica thailandese, con dettaglio sciallato asimmetrico.

La palette di colore riflette le tonalità del fiore di loto: fiore simbolo del Paese.

In esposizione, inoltre, potranno essere ammirati gli schizzi eseguiti da David Sassoon, stilista che ha tracciato lo stile di Diana in diverse occasioni ufficiali come l’abito indossato per salire sul treno per la sua luna di miele nel 1981.

Tra i disegni preparatori – corredati di commenti e impressioni – un vestito romantico indossato nel 1989 e un premaman dress indossato durante le gravidanze di Williams ed Harry.

Per maggiori dettagli della mostra www.hrp.org.uk

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>