LA SEXY BOND GILR DI MAX MARA ALLA MFW

LA SEXY BOND GILR DI MAX MARA ALLA MFW

L’inedita versione della sexy Bond Girl portata in passerella da Max Mara

Milano e Matera: un asse che converge. Il fil rouge è il sequel della pellicola 007 No Time to die. Mentre nella città della cultura si registrano le nuove scene del film firmato da Cary Fukunaga, a Milano la sfilata Max Mara spring/summer 2020 porta in passerella una sensuale Bond girl.

Ad interpretare il conturbante personaggio della saga, le splendide sorelle Hadid, Candice Swanepoel, Kaia Gerber, Doutzen Kroes, Joan Smalls e Vittoria Ceretti.

Look military chic calcano la passerella. Tonalità sobrie, come conviene alla nota casa di moda italiana, rinfrescano un défilé prettamente elaborato su linee maschili.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una collezione matura, non forzata e stilizzata. La donna disegnata dall’azienda italiana, per la prossima estate, indosserà un tailleur tre pezzi composto da giacca, gilet e bermuda (in alternativa gonna e pantaloni lunghi) in Principe di Galles.

Focus sui cappotti e camicie con tasche over per un look sauvage. Completano il look le cravatte ton sur ton.

La voce Max Mara è consultabile sul Dizionario della Moda di MAM-e.it

Quando nel 1951 Achille Maramotti (1927-2003) fonda a Reggio Emilia la società, esaudisce il desiderio di conferire continuità alla passione di famiglia per la moda: la bisnonna è sarta e la madre dirige per anni scuole di taglio e cucito in tutta Europa. Il nome Max Mara deriva da ‘Mara’ un diminutivo del cognome del fondatore e dal superlativo ‘Max’ usato per rafforzare il nome e dargli un suono internazionale.

Achille Maramotti è uno dei primi imprenditori a produrre abiti applicando il processo dell’industrializzazione al prodotto moda anticipando così il concetto di prêt-à-porter in un periodo in cui la moda è intesa come attività artigianale e l’idea di stile è strettamente legata a Parigi.

Leggi di più

Leggi anche

Alberta Ferretti SS20: personal attitude alla MFW

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>