La moda piange il rivoluzionario creativo francese André Courrèges

La moda piange il rivoluzionario creativo francese André Courrèges

Uno dei più influenti stilisti dei mitici anni sessanta è venuto a mancare all’età di 92 anni. André Courrèges era noto per i suoi disegni futuristici e in particolare la sua collezione Space Age del 1964 , che lo ha reso uno dei più interessanti designer del momento.

La famiglia dello stilista  ha confermato alla stampa francese che Courrèges è morto a casa sua a Neuilly- sur-Seine , un sobborgo a ovest di Parigi , il 7 gennaio .

Courrèges era un avanguardista,  che ha messo un tocco geometrico ed eccentrico su gonne e mini-micro abiti e gonne.Ha fatto dei vestiti attillati la sua firma , e divenne noto per i suoi mini-abiti e tailleur pantalone. Star e celebrità come Brigitte Bardot , Jackie Kennedy , Françoise Hardy e Romy Schneider erano pazze delle sue creazioni.

Il dibattito su chi abbia inventato la minigonna – Courrèges o  Mary Quant– è tutt’ora aperto, in entrambi i casi, si è trattato di designer che hanno sperimentato, creando un nuovo modo di vestire una generazione ansiosa di cambiare.

Courrèges si è formato come ingegnere civile, fino a che, all’età di 25 anni, si trasferì a Parigi, dove si unì alla leggendaria Maison fondata da Cristobal Balenciaga: qui si fece le ossa per ben dieci anni come modellista, finché non decise di aprire il proprio marchio, nel 1961. Le influenze del suo precedente lavoro erano evidenti nelle sue collezioni, come i riferimenti all’architettura e alla tecnologia.

Lo stilista si è ritirato nel 1994, il marchio di haute couture è stato successivamente rilevato, nel 2014, e rilanciato da Arnaud Vaillant e Sébastien Meyer, i nuovi direttori artistici della Maison.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

redazione
Articoli dell'Autore / redazione