IL FUTURO AVANGUARDISTA DI COURRÈGES

IL FUTURO AVANGUARDISTA DI COURRÈGES

Come sono gli abiti del futuro? Courrèges li vede così

La sfilata di Courrèges si tiene nella sede storica del partito comunista francese a Parigi, un ambiente a metà tra lo spaziale e l’optical, in cui predomina un colore: il bianco.

Simbolo di purezza, luce, ma anche di vacuità e leggerezza il colore predomina sulla collezione invernale di Courrèges.

Tagli semplici, simmetrie, una linea che si attiene più agli standard di design che a quelli dello stile della PFW, ma completamente in linea conigli ideali che la casa di moda da sempre porta avanti.

«Il futuro è dietro di noi» è una frase storica di Yolanda Zobel, direttrice creativa dell’azienda, che effettivamente sembra attingere a quelli che sono i serbatoi artistici del passato della maison per creare questa collezione.

Dettagli in candida pelliccia, stivali bassi, abiti senza decorazioni a eccezione di quelle rese con particolari ritagli e variazione di volumi.

LEGGI ANCHE

ROCHAS PFW: IL TAILORING CONTEMPORANEO

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Arianna Giampietro
Articoli dell'Autore / Arianna Giampietro

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>