,

HAUS OF GAGA, GERMANOTTA IN MOSTRA A LAS VEGAS

HAUS OF GAGA, GERMANOTTA IN MOSTRA A LAS VEGAS

Miss Germanotta alla sua prima personale: Haus of Gaga, il regno della pop star raccontato in 40 abiti

Haus of Gaga è l’esposizione dedicata alla pop star di origini italiane, in attivo presso l’MGM Park Theatre di Las Vegas fino all’8 novembre.

Artista provocatrice, poliedrica e trasformista: la stella di “A Star a Born” conquista il Nevada con una retrospettiva avvincente.

La città del divertimento ospita una performance che celebra i mille volti di una delle artiste internazionali più venerate al mondo.

Sarebbe impossibile non citare, in questa prospettiva, i suoi costumi di scena, spesso provocanti, capaci di dividere in due fazioni la critica.

Il Meat Dress di Lady Gaga in mostra all’Haus of Gaga

Come dimenticare, ad esempio, il meat dress indossato nel 2010 in occasione degli MTV Music Awards, disegnato da Franc Fernandez su progetto dello stilista Nicola Formichetti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’abito in oggetto, contestato – chiaramente – dagli animalisti di tutto il globo riceve, nello stesso anno, una nomination del Time come miglior abito del 2010.

Secondo PETA: “indossare un abito fatto di pezzi di una mucca morta è sufficientemente offensivo da portare critiche. Qualcuno dovrebbe sussurrarle all’orecchio che la maggior parte delle persone erano sconvolti dalla macelleria che impressionati da lei.

Ai microfoni di Ellen Lee DeGeneres – conduttrice televisiva americana n.d.r.- la cantante si difende, dichiarando: “Se non difendiamo ciò in cui crediamo e se non iniziamo a lottare per i nostri diritti, presto avremo gli stessi diritti che ha la carne attaccata alle nostre ossa. Ed io non sono un pezzo di carne“.

Come dichiarato da Franc Fernandez, la carne Matambre non è stata trattata con nessun tipo di conservante. Ragion vuole, infatti, che molti hanno affermato che quell’abito, dal peso di 20 kg era infestato da vermi.

Lady Gaga, un archivio in esposizione a Las Vegas

Tutti gli abiti presenti alla mostra sono ricavati dall’archivio della cantante statunitense: abiti di scena come l’ultimo indossato durante il MET Gala 2019 realizzato da Brandon Maxwell (qui tutti i look del red carpet).

La mostra, organizzata dallo stesso Formichetti, mette in risalto anche i costumi indossati da Gaga, firmati Alexander McQueen, Valentino e Versace.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>