,

GUCCI E CATTELAN, THE ARTIST IS PRESENT

GUCCI E CATTELAN, THE ARTIST IS PRESENT

Gucci e Maurizio Cattelan volano a Shanghai nel nome della Abramovic

Importante collaborazione tra Gucci e l’artista contemporaneo – tra i più provocatori degli ultimi tempi, Maurizio Cattelan.

L’arte odierna e la sua pratica della copiatura sotto i riflettori di “The artist is Present“: la mostra che aprirà oggi, 11 ottobre 2018, presso lo Yuz Museum di Shanghai.

Mame Moda Gucci e Cattelan, The artist is present. Manifesto
Il manifesto della mostra The Artist is Present con Marina Abramovic

Alessandro Michele e Cattelan hanno scelto di calcare le orme di Marina Abramovic che, nel 2010, aveva organizzato la retrospettiva “The Artist is Present” destando interesse e fomentato anche dibattiti sociali.

Il fine di questa mostra è liberare l’arte contemporanea dal contesto stesso di “copiatura” per far riflettere su quale proforma oggi gli artisti elaborano le loro opere.

In esposizione, trenta creatori provenienti dalla Cina e da più parti del mondo. Le loro creazioni hanno il dovere – e il dono – di far riflettere sui principi dell’arte odierna: originalità, intenzione ed espressione.

La riproduzione è messa sotto accusa al fine di determinare una nuova terminologia di contraffazione che gioca in favore di un nuovo modo di leggere il significato stesso di copia.

La mostra esplora il modo in cui, attraverso la ripetizione, si possa approdare all’originalità, e come gli originali stessi possano essere conservati attraverso le copie.

Una provocazione o una riflessione? L’arte si assoggetta ai tempi, ne rivela le debolezze della società e prevarica il concetto stesso di creazione. Occorre dare un nuovo significato a tutto ciò che orbita intorno ad essa.

Mame Moda Gucci e Cattelan, The artist is present. Room 11
Room 11. Interno di una delle aree dedicate alla mostra

L’artista serba, che di recente è stata protagonista di un’aggressione da parte di un suo sedicente fan, non è coinvolta nel progetto ma il suo lavoro è stato sicuramente di ispirazione per il curatore Cattelan.

La mostra è stata preceduta da un murales sull’ArtWall Gucci di Shanghai, a Fengsheng Li, nel distretto di Jingan.

Ideato appositamente da Maurizio Cattelan per la città che ospita la mostra, il murale si ispira a un photocall di Las Vegas, che replica la famosa scritta Hollywood a Los Angeles.

Mame Moda Gucci e Cattelan, The Artist is Present. room 14
Wim Delvoye
Cloaca N° 5, 2006
Collection and courtesy of the artist; courtesy of Galerie Emmanuel Perrotin, Paris, New York, Seoul, Hong Kong, Tokyo, Shanghai

L’opera è stata creata al fine di accomodare il senso stesso della mostra con un gioco di parole.

L’atto di trasferire il segno di Hollywood a Shanghai è un modo per mettere in discussione l’identità degli originali e delle loro copie attraverso un’unica immagine iconica.

La mostra “The Artist is Present” è stata inaugurata ieri da Alessandro Michele, il presidente e amministratore delegato Marco Bizzarri e da Maurizio Cattelan.

Tra gli ospiti, Chris Lee, Nini, Liu Wen, Song Zuer, Wu Lei, Kentaro Sagaguchi, Carina Lau, Cecilia Alemani, Pierpaolo Ferrari, Lucrezia Calabrò, Cristiana Perrella, Ali Subtonick, Bice Curiger, Chiara Parisi, Mera e Donald Rubell, Maria Luisa Frisa.

 

La mostra sarà visitabile entro il 16 dicembre 2018 presso Yuz Museum No. 35 Feng Ghu Road, Shanghai, China.

 

Scopri anche

Gucci, partnership con Paris Internazionale 2018

La voce Gucci è consultabile sul Dizionario della Moda di MAM-e.it

“Al suo ritorno a Firenze, dopo aver lavorato presso la ditta Franzi di Milano, aprì un primo negozio e un piccolo laboratorio in via della Vigna 7 e via del Parione 11: vendeva articoli da viaggio e selleria. Nel ’32 si trasferì nei più ampi locali di via della Vigna Nuova 11. Cinque anni dopo, produceva, in un suo stabilimento ancora artigianale di Lungarno Guicciardiniborsevaligie e articoli sportivi.”

READ MORE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Meet the author / Stefania Carpentieri

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>