GUCCI, LA SFILATA CRUISE 2019 SI TERRÀ AD ARLES

GUCCI, LA SFILATA CRUISE 2019 SI TERRÀ AD ARLES

Gucci ha reso nota la location che ospiterà la prossima sfilata Cruise 2019

La prossima collezione Cruise 2019 di Gucci sfilerà nell’incantevole cornice dell’antico sito di Alyscamps, ad Arles.

Moda, storia e arte pare siano gli elementi sui quali il designer Alessandro Michele intende consolidare la nuova era Gucci.

Dopo il successo delle altrettanto suggestive location di Westminster a Londra, del Dia-Art Foundation di New York e della galleria Palatina di Palazzo Pitti di Firenze, la griffe migrerà in Francia.

Scopriamo quale cornice ha scelto la maison per la prossima Cruise 2019.

Gucci
Necropoli romana all’interno del sito archeologico di Alyscamps

Fonte d’ispirazione per diversi artisti contemporanei, Alyscamps è uno dei siti archeologici riconosciuti dall’Unesco  come patrimonio dell’umanità.

Nel 1888, l’artista olandese Vincent Van Gogh dedicò alla necropoli il dipinto “Les Alyscamps”, realizzato dopo la fuga da Parigi alla ricerca di un’armonia pittorica che lo potesse avvicinare alle stampe giapponesi.

Ubicato attualmente al Rijksmuseum Kröller-Müller di Otterlo, l’olio su tela realizzato da Vincent inquadra il viale alberato che conduce al sito.

A New York, nel maggio del 2015, il dipinto fu battuto all’asta per la modica cifra di 66 milioni di dollari.

Nello stesso anno, anche Paul Gauguin intitolò una tela alla necropoli.

Chiamato dall’amico Van Gogh, l’artista parigino si dilettò a dare visione di una campagna autunnale con pennellate sinuose, dalle calde tonalità.

Nella composizione si legge, oltretutto, la sua arte primitiva.

Alyscamps, situato a sud della Francia, è un sito di notevole importanza storica.

Al suo interno, infatti, si può ammirare l’abbazia di San Vittore a Marsiglia in stile romanico-provenzale.

La struttura, rimasta incompiuta per secoli, ospitò nel XVII secolo, un lapidarium.

Nel duecento circa, inoltre, fu eretta una chiesa in onore di San Pietro des Mouleyrés. Il cimitero annesso fu deturpato da opere urbanistiche in piena industrializzazione.

L’ok della cittadina di Arles, per l’evento di maggio, è per Gucci una sorta di rivincita dopo il rifiuto di Atene per la sfilata nella famosa Acropoli della città.

 

Come arrivare ad Alyscamps

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri