Guadagnino omaggia Salvatore Ferragamo al Festival di Venezia

Guadagnino omaggia Salvatore Ferragamo al Festival di Venezia

Festival di Venezia 77°. Luca Guadagnino rende omaggio al celebre maestro delle scarpe, Salvatore Ferragamo con “Salvatore – Shoemaker of Dreams”

L’incredibile storia di Salvatore Ferragamo al Festival di Venezia. A raccontarla è  Luca Guadagnino attraverso la pellicola biografica “Salvatore – Shoemaker of Dreams“.

A sessant’anni dalla sua scomparsa, il cineasta italiano, nativo di Palermo, porta sul grande schermo la vita di un grande del Made in Italy: Ferragamo. Il film, fuori concorso, sarà trasmesso per la prima volta al Festival del Cinema di Venezia che, incredibilmente, rispetterà l’appuntamento fissato dal 2 al 12 settembre.

Luca Guadagnino alla 77° edizione del Cinema di Venezia

Il genio del passato e la creatività indiscutibile del presente. Due mondi, apparentemente lontani, si congiungono e creano la storia nella storia: quella di un garzone di periferia che sogna l’America (Ferragamo) e l’altra, di un bambino per metà algerino che si fa strada senza i favori di nessuno.

La voce Ferragamo è consultabile sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

“Salvatore – Shoemaker of Dreams”. Il calzolaio dei sogni: la traduzione non inganna la reale intenzione di Luca, ovvero raccontare il sogno di un grande artigiano che ha lasciato la sua amata terra (Campania) per rincorrere il successo. Con la valigia di cartone, direzione Ellis Island, per essere schedato come “migrante” in cerca di fortuna.

Mame Moda Omaggio al grande Salvatore Ferragamo. Sophia Loren
Sofia Loren e Salvatore Ferragamo

Salvatore è stato un artigiano della calzatura; un imprenditore che durante la sua lunga carriera ha creato oltre ventimila modelli e 350 brevetti. Numeri impressionanti, considerando l’epoca della sua fiorente attività (dal 1915).

Salvatore Ferragamo al Festival di Venezia: perché Guadagnino omaggia il couturier delle scarpe.

Luca Guadagnino

Cos’ è il genio?”, dice Guadagnino “Come nasce un sistema che sia il cinema o la moda? E l’ossessione furiosa di una ricerca costante di idee e creazione e come si sposa con la tradizione e i valori della famiglia? Salvatore Ferragamo, protagonista e testimone del XX secolo è la risposta a queste domande“.

 

Leggi anche

Salvatore Ferragamo FW 2020: il lusso dell’eleganza

Buon compleanno, Yves Saint Laurent 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>