GIAMBATTISTA VALLI, HAUTE COUTURE FALL 2018

GIAMBATTISTA VALLI, HAUTE COUTURE FALL 2018

L’Haute Couture “insolente” di Giambattista Valli

Negli anni, il designer romano ci ha deliziati con abiti sofisticati, viziando i nostri occhi di creazioni fanciullesche. Giambattista Valli, oggi, sembra voler riproporre una nuova couture.

Mame Moda Giambattista Valli Haute Couture fall 2018. Francis Picabia
“Untitled” Francis Picabia. 1927-28

Il marchio, che ha vestito le donne più affascinati ed eleganti al mondo, propone una collezione dai tratti eterogenei.

Valli dichiara di essersi ispirato alle donne di Francis Picabia, così eternamente valchirie, con i lori tratti nobili.

La collezione è ricca di dettagli, di sovrapposizioni estetiche che nulla hanno a che spartire con quelle volumetriche.

È proprio il punto di partenza del défilé a essere oggetto di discussione logica della struttura compositiva stessa.

La collezione, infatti, sembra più introspettiva che un atto liberatorio del creato.

Sembra ingabbiata ma quasi sul procinto di evadere, esplodere. Il velo, quest’aurea di mistero, avvolge come un alone evanescente il complesso progetto di Giambattista Valli.

Il tulle, la chiave d’espressione dello stilista, si stratifica e realizza abiti scultura meravigliosi.

Lo è anche l’abito da sposa nelle tonalità verde menta.

I fiocchi come linea espositiva di decorazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Giambattista Valli Haute Couture autunno 2018 prende atto della virata del marchio ma mantiene ancora saldo l’heritage estetico.

I fiocchi, dunque, diventano fondamentali per ancorarsi al passato, in un mare impervio e ricco d’insidie.

Le piume, inoltre, rafforzano il movimento degli abiti, sfarzosi nei loro cristalli scintillanti.

La silhouette è generosa. Gli abiti a sirena prendono forma con il godet basso.

La palette di colore è variopinta ma è attenta ad accomodare tonalità fredde perfezionate da un nero sorprendente.

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri