GABRIELE COLANGELO E L’ARTE NELLA QUOTIDIANITÀ

GABRIELE COLANGELO E L’ARTE NELLA QUOTIDIANITÀ

Gabriele Colangelo sfila nella splendida cornice di Palazzo Reale con i suoi abiti che ricordano quadri all’acquarello

Palette di colori essenziale ma ben ponderata per la sfilata di Gabriele Colangelo: non esiste stagione, non esiste una sola ispirazione. Gli abiti ricordano alcuni quadri di Davide Benati, con rimandi alla natura abbinati a una tecnica stilistica impeccabile, che parla da sola.

Giallo ocra, cobalto, bianco: luce, ma senza essere accecante.

Le borse sono oversize, portate a mano e ripiegate su loro stesse come maxi buste. Per le calzature stivali di pelle dai toni tenui con punta squadrata, must della prossima stagione.

Gabriele Colangelo è anche il direttore artistico della maison italiana Giada

Outfit composto da kimono smanicato e dolcevita

LEGGI ANCHE

VERSACE FW19 TRA GRUNGE E BONDAGE LUXURY

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Alessandro Dalai
Meet the author / Alessandro Dalai

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>