Ferragamo Milano Fashion Week
Moda

Gli evergreen di Ferragamo alla Milano Fashion Week

Salvatore Ferragamo propone i suoi classici per le nuove generazioni, Milano Fashion Week

Ferragamo torna in pista con la collezione primavera estate 2022 dopo la riorganizzazione aziendale che ha visto impegnata la casa di moda fiorentina nei primi mesi di questo 2021. Senza Paul Andrew al timone creativo, la sfilata ritorna alle radici con Guillaume Meilland, proponendo modelli della tradizione Ferragamo in chiave moderna, tra cui la tendenza del momento: il foulard.

Ferragamo Milano Fashion Week
Ferragamo primavera/estate 2022

Meilland rilancia le icone Ferragamo

Dalla collezione Matrix di Paul Andrew, Ferragamo lascia il futurismo per buttarsi a capofitto nel passato. L’obiettivo è raggiungere le nuove generazioni, e mostrare loro l’eccellenza della maison fiorentina. Meilland reinventa le iconiche calzature Ferragamo, dai sandali ai modelli Vara, pensati per lunghe camminate sul lungomare. E ovviamente il foulard: nato dal genio di Fulvia nel 1971, il brand ha per anni puntato su questo accessorio in seta con motivi dall’Oriente alla natura. Meilland lo propone in total-black abbinato a finissime sciarpette, opponendosi ai look dalle nuances che espandono dall’ocra al senape. I volumi sono essenziali per questa collezione. Meilland gioca con tuniche dalle maniche oversize in tonalità spumeggianti che sfumano in pantaloni dalle linee classiche e leggiadre. I classici tornano in voga da Ferragamo, e ci tengono a rimanere.

Ferragamo Milano Fashion Week
Ferragamo primavera/estate 2022

Ferragamo Milano Fashion Week: la collaborazione con Colombier

Per i ricami e le stampe floreali che adornano i look estivi di Ferragamo il team creativo ha deciso di collaborare con l’artista Julien Colombier. Il pittore parigino è noto al pubblico internazionale per i suoi vivaci colori applicati con l’aiuto di pastelli e di gessi su sfondi neri, creando giungle tropicali e altri motivi ipnotici. A Ferragamo 2022, Colombier riprende un motivo floreale degli anni ’70 per donare colore al knitwear e ai capi in jersey.

 

Leggi anche:

Ma lo streetwear non era morto? MSGM e Moncler alla Milano Fashion Week

L’evento di Versace: le star sfilano alla Milano fashion week

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *