Zegna 2021
Moda

Ermenegildo Zegna 2021: la collezione uomo “The (re)set”

Ripartenze, ridefinizioni e ricostruzioni: l’uomo di Zegna 2021 si rinnova con la collezione autunno inverno 2021/2022 “The (re)set”

Con Ermenegildo Zegna si inaugura la Milano Moda Uomo 2021. Una settimana che vedrà l’alternarsi di 37 brand emergenti -tra giovani emergenti e marchi storici- tra sfilate digitali e fisiche, ma tutte rigorosamente a porte chiuse. Mentre le sfilate uomo di Etro, K-Way e Fendi, saranno dei veri e propri fashion show fisici, Zegna decide di sfilare online utilizzando le principali piattaforme digitali.

Ermenegildo Zegna autunno inverno 2021/2022: “The (re)set”

Locandina The (re)set
Locandina The (re)set

The (re)set è l’ultimo short movie di casa Zegna con cui è stata presentata la collezione autunno inverno 2021/2022. Un copione con caratteri scritti a macchina e in carta riciclata, è l’invito ad una sfilata digitale che è un’amabile dichiarazione di intenti. Con un gioco di parole e poi anche di tagli e di tessuti, Alessandro Sartori, direttore creativo del marchio, vuole raccontare nuovi stili di vita e nuovi modi di vestire. In una ricerca continua ed incessante, l’autunno inverno di Zegna 2021 esplora ciò che resta di questa strana realtà fatta di nuove abitudini. In merito, Sartori ha anticipato la sfilata dichiarando: 

È esattamente in momenti come questo, quando tutto è messo in discussione, che Zegna ha deciso di “(re)set” e guardare alle radici della nostra estetica e di “(re) interpret” il nostro codice stilistico per “(re) tailor” un uomo moderno.

È una collezione che vuole rispondere alle richiesta di un consumatore nuovo che cerca qualità piuttosto che quantità. Capi pratici, versatili, multifunzionali. Zegna risponde tornando all’origine delle cose con un reset del superfluo e dell’artificiale. C’è un filo, neanche tanto invisibile tra il marchio e la natura, l’origine del tutto e gran parte delle sue collezioni, così come in progetti speciali come l’Oasi Zegna lo dimostrano.

Non a caso, nel ripetersi del prefisso “re-“, c’è tutta la volontà di un ritorno, di un movimento a ritroso che annulla ciò che è stato. Sartori, lavora per sottrazione e il risultato finale è il “(re)tailoring” dell’uomo moderno. 

La sfilata in streaming “The (re)set”

La sfilata si apre tra maestosi palazzi e passerelle sull’acqua. Un contrasto di forme e materia che si ritrova nei tagli sartoriali della collezione: tagli dritti creano silhouette fluide. Abiti fluidi per corpi fluidi. Infatti, a cavalcare la passerella e ad indossare gli abiti sartoriali di Zegna ci sono anche donne. Di certo non una novità nel mondo della moda, ma l’intento è quello di sottolineare una non più tracciabile differenza di genere.

Gli abiti hanno dunque una rinnovata vestibilità più avvolgente. L’effetto “cocoon” (bozzolo) viene garantito dall’utilizzo di tessuti stretch, jersey e fibre morbide ma elastiche. I tessuti, invece, sono ricavati da scarti di lavorazioni e accolgono tinte neutre che variano dall’ocra al blu, al nero con una forte prevalenza delle tonalità di grigio.

look uomo Zegna 2021
look uomo Zegna 2021

 Look color block si scagliano in scenari metropolitani, mentre scorrono lungo le pareti di palazzi -prima- e all’interno di un appartamento dopo. In sottofondo la colonna sonora di Steve Aoki alterna suoni ritmati a melodie malinconiche.

Alla regia, Mattia Benetti inquadra modelli e scenografie dell’atmosfera retrò. Nel finale vengono inquadrati tutti i modelli, per un totale di 53 outfit, in un edificio ricostruito mentre aprono un giornale cartaceo con su scritto “The (re)set”. Successivamente, un’inquadratura con Alessandro Sartori, in penombra su una poltrona mentre legge lo stesso giornale.

Sartori in The (re)set
Sartori in The (re)set

Leggi anche:

La voce dell’Enciclopedia della Moda MAM-e: Ermenegildo Zegna

Ermenegildo Zegna 2021: il recupero di 110 anni di storia

Milano moda uomo 2020. Zegna e DSQUARED2

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *