Dolce & Gabbana a Pitti Uomo: il Made in Italy rinasce a Firenze

Dolce & Gabbana a Pitti Uomo: il Made in Italy rinasce a Firenze

Dolce & Gabbana, mega evento a Firenze. Il duo di stilisti scommettono su Pitti Uomo 98

Dolce & Gabbana a Pitti Uomo con una mega evento che si trascinerà per due giorni. Dopo aver annunciato il ritorno nel calendario ufficiale di Milano Moda Donna (che quest’anno sarà presentato nel format digitale) e in seguito alla nomina di consiglieri di CNMI, i due stilisti si preparano a presentare il primo evento (live), post Covid.

La storia della griffe è consultabile sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

Naomi indossa un abito con gonna decorata da effetti 3D e piume per la collezione Alta Moda presentata a Como

L’Alta Moda italiana e la meravigliosa e imparagonabile sartoria dei nostri maestri, daranno sfoggio della loro magnificenza i prossimi 2 e 3 settembre 2020 nella città di Lorenzo, il Magnifico.

Dolce & Gabbana a Pitti Uomo 98 sfidano il Coronavirus proprio come hanno promesso di fare i colleghi couturier francesi con le collezioni prêt-à-porter di fine settembre. Modelle, modelli e pubblico: tutto rimane invariato ( e per il benemerito di Pitti Uomo edizione 98).

Dolce & Gabbana, l’Alta Moda italiana sfila a Firenze

Domenico e Stefano rilanciano l’Alta Sartoria italiana partendo dalla magnifica cornice fiorentina. Dopo il Lago di Como, quando ad essere protagonisti erano i versi del Manzoni, Dolce & Gabbana promettono un grande show nella città culla del Rinascimento.

Stefano Gabbana e Domenico Dolce: “Daremo viva ad un nuovo Rinascimento”

Dolce&Gabbana autunno 2019 opulento. Smoking
Dolce&Gabbana autunno/inverno 2019

Stefano e Domenico scommettono molto sugli show uomo e donna che presenteranno a Firenze i primi giorni di settembre 2020. A confermarlo, l’annuncio degli stilisti. “Siamo molto felici che i nostri prossimi eventi di Alta Moda si svolgeranno a Firenze, una città che amiamo molto e che, in questo momento, ha un valore speciale. Firenze è stata la culla del Rinascimento, dell’italianità, di una sapienza antica che si tramanda e che continua a trasferire la sua influenza sulla cultura e sull’estetica contemporanee. Portare il nostro lavoro in luoghi iconici della città è un sogno che diventa realtà. E ancor più lo è il poter lavorare a stretto contatto con gli artigiani della città, che conservano nelle loro botteghe un saper fare prezioso e senza tempo. Ringraziamo Firenze e Pitti Immagine per questa opportunità; insieme daremo vita a un nuovo Rinascimento, una nuova Rinascita tutta italiana.”

La macchina organizzativa ha già acceso i motori

Non si fermerà per un solo giorno la macchina organizzativa del maxi show firmato Dolce & Gabbana. L’evento, che è un progetto speciale di Pitti Uomo 98 (organizzazione che riparte da Pitti Connect), vede anche il contributo del Centro di Firenze per la Moda Italiana, Comune di Firenze e, infine, di Pitti Immagine.

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Stefania Carpentieri
Articoli dell'Autore / Stefania Carpentieri

Rispondi

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>