Moda

Dior Haute Couture 2021, Matteo Garrone svela la superstizione della griffe

La collezione Haute Couture primavera / estate 2021 di Dior svela i contrasti di Christian, diviso tra glamour e superstizione. E Matteo Garrone ne diventa il testimone

La collezione Dior Haute Couture primavera / estate 2021 disegnata da Maria Grazia Chiuri, svela il nato nascosto di un grande couturier. La moda primavera / estate 2021 è un patto segreto con Madame Delahaye: la chiromante di Christian Dior che predisse il suo destino.

Fashion Week Parigi. L’arte aleatoria della Dior Haute Couture primavera / estate 2021

È influenzata dal mondo esoterico delle arte divinatorie, la collezione primavera / estate 2021 di Dior Haute Couture. Un pretesto, geniale, di raccontare una parte della vita di monsieur Christian poco conosciuta; Fatta di superstizioni, di stelle premonitrici, di carte e cartomanti che predicono il destino funesto a Montecatini Terme quando il sarto, in viaggio in Italia per dimenticare il giovane amante, viene stroncato da un malore.

Abito in broccato con gonna a ruota e frange
Abito Tarocchi

Matteo Garrone interpreta la superstizione di maison Dior

Matteo Garrone , che nel 2019 ha co-scritto e co-diretto Pinocchio , un film di successo mondiale per il quale vince il Nastro d’Argento per la regia, non è al suo debutto nella moda. O, almeno, in Dior. Per la casa di moda francese e per l’amica Maria Grazia Chiuri, firma “Le Mythe Dior”, un cortometraggio di 14 minuti che trasforma in ninfee le modelle e in fiaba la collezione Haute Couture autunno / inverno 2021.

Dior, scopri la sua voce nell’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

Maria Grazia Chiuri, la sua voce è consultabile sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

Abito in seta, Dior collezione Haute Couture
Corpetto rigido con gonna in seta plissettata

I tarocchi viscontei, miniati da Bonifacio Bembo per i duchi di Milano attorno al XV secolo, sono elemento di costruzione del nuovo cortometraggio per la griffe. La loro iconografia ricca, con smalti, oro e intrichi vegetali e geometrici (enigmatici), scorgono l’essenza di questa collezione onirica, ricca di ricami, lunghezze e simbolismo.

Un esempio di tarocchi viscontei di Bembo

la leggerezza della seta è in perfetto equilibrio con la pesantezza dei broccati laminati d’oro. Arazzi che si lasciano indossare, nella ricchezza dell’Alta Moda.

 

Leggi anche

Dior sfila a Lecce tra glamour e rito della Taranta

Antonio Grimaldi Haute Couture, la collezione che si ispira agli abissi marini 

Dolce & Gabbana, l’Alta Moda è un Family Affair 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *